Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 23:33

Gli interventi dell’Assessorato all’Ambiente sulle marine leccesi

Gli interventi dell’Assessorato all’Ambiente sulle marine leccesi

Lecce - Anche quest’anno puntuali arrivano gli interventi dell’Assessorato Comunale alle Politiche Ambientali su tutte le marine leccesi, in tempo, come sempre, per il weekend di Pasqua e il grande afflusso di visitatori previsto.

“Per quanto concerne l’aspetto più propriamente igienico sanitario - fa sapere Andrea Guido, assessore al ramo - gli interventi, riguardano, oltre la deblattizzazione, antipulci e anti-zecche, anche e, soprattutto, le disinfestazioni anti-larva e anti-alato. Già da qualche anno, infatti, la presenza delle zanzare, non più limitata alla sola stagione estiva – continua l’assessore comunale - rappresenta un fenomeno in recrudescenza, provocato essenzialmente dal cambiamento delle condizioni climatiche, da quella che gli esperti definiscono tropicalizzazione. Debellare la presenza delle zanzare a Lecce e nelle marine, quindi, è impossibile. Il problema c’è e rimarrà, si tratta solamente di lavorare per contenerlo il più possibile. 

A Torre Rinalda, Spiaggiabella, Frigole e San Cataldo sono già iniziati anche gli interventi di sfalcio delle erbe e diserbo, riqualificazione dei percorsi pedonali, spollonatura alberature stradali e rampicanti infestanti a cura della Monteco S.r.l.. Lavori questi volti a garantire l’immagine e il decoro dei centri abitati e delle zone limitrofe. 

Tra pochissimo, infine, nelle more della conclusione della gara d’appalto da 1 milione e centomila euro che ci farà dormire sonni tranquilli per i prossimi 4 anni, avvalendoci del mercato elettronico per le pubbliche amministrazioni (MEPA), abbiamo dato il via al procedimento di affidamento sotto soglia del servizio di pulizia delle spiagge di tutte le marine con interventi di raccolta manuale dei rifiuti sugli arenili e sui cordoni dunali e la rastrellatura e vagliatura con mezzi meccanici della sabbia. Questo per garantire che le nostre spiagge e le nostre marine si presentino salubri e pulite già per il week end di Pasqua, affinché concittadini e turisti possano trovare un litorale decoroso e attraente e affinché le aspettative dei visitatori, anche in termini di marketing territoriale, non vengano mai deluse. Adesso non sporcare le spiagge e differenziare il più possibile i rifiuti ma, soprattutto, dare una mano all’Amministrazione Comunale contribuendo con il proprio comportamento a non vanificare gli sforzi effettuati, deve essere un impegno morale per tutti. 

Il nuovo appalto di 4 anni, invece - conclude Andrea Guido - quello definitivo, sarà operativo per l’inizio della prossima estate e porterà nelle nostre marine diversi servizi migliorativi come la pulizia di sostegno (pulizia manuale delle spiagge e delle scogliere), la pulizia delle dune, avanduna e del retroduna, la fornitura, posizionamento e svuotamento quotidiano di contenitori portarifiuti e mini isole ecologiche, la rimozione di sabbia su sede stradale e riposizionamento, la rimozione della Posidonia spiaggiata, il posizionamento di cartellonistica per la comunicazione sul corretto utilizzo e mantenimento della pulizia della spiaggia e, infine, molto importanti, i servizi occasionali e di emergenza”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner