Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 14:15

Casili: "Argomentazioni magistrati coincidono con le nostre"

Casili: "Argomentazioni magistrati coincidono con le nostre"

Lecce - La Procura di Lecce con un decreto di sequestro preventivo ha bloccato le eradicazioni degli ulivi mettendo sotto inchiesta anche il colonnello della Forestale, Giuseppe Silletti, commissario per l'emergenza xylella e responsabile dei due piani di intervento che portano il suo nome.

Si esprime in merito il consigliere M5S salentino Cristian Casili che da lungo tempo si sta occupando della problematica e che ha presentato una mozione votata solo pochi giorni fa all’unanimità dall’intero Consiglio regionale pugliese: "Le argomentazioni sostenute dai magistrati sono esattamente le stesse sulle quali si incardinava la mozione votata all’unanimità giovedì e la cosa mi rende felice e ci fa capire che eravamo e siamo sulla strada giusta. Nelle ultime settimane – prosegue Casili - i magistrati hanno evidentemente avuto a disposizione moltI elementi utili che avranno rafforzato la tesi sulle anomalie di un piano degli interventi devastante ancorché inutile. Ma soprattutto sono felice per un intero popolo degli ulivi e per i tanti ricercatori che vogliono la salvezza di queste piante simbolo della nostra terra e non la loro distruzione. Attendiamo i risvolti della magistratura – conclude Casili - con la consapevolezza che occorra urgentemente cambiare strategia di contenimento del CoDiRo".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Giuseppe - 20/12/2015

è tutto giusto quello che sta succedendo a tutela del nostro territorio , ma non pensate che sia tardi ,da tre anni compriamo l olio, abbiamo perduti tanti alberi chi c' è li ridà più alberi che solo a pensare mi fa male il cuore.



Banner
Banner
Banner