Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 18:25

Pronto il presepe nell’Anfiteatro, novità il sistema di video sorveglianza

Pronto il presepe nell’Anfiteatro, novità il sistema di video sorveglianza

Lecce - E’ pronto anche per quest’anno il presepe nell’Anfiteatro, questa sera le prove generali dell’accensione. L’allestimento, curato ad unisono dall’Assessorato all’Ambiente di Andrea Guido e da quello agli Eventi e Marketing di Luigi Coclite, si basa su un progetto dell’Ing. Antonio D’Andrea e prevede una grossa novità: la video sorveglianza su tutti i personaggi in cartapesta. L’intento dell’Amministrazione ovviamente è quello di interrompere l’amara tradizione del furto del bambinello che negli ultimi 4 anni ha deturpato il presepio cittadino con sconcertante puntualità.

“Grazie all’aiuto della ditta leccese Security Center che si è offerta gratuitamente insieme ad altri imprenditori della città a prestare i propri servizi per la realizzazione dell’allestimento - dichiara Andrea Guido - sono riuscito ad ottenere, senza nessun costo per le casse comunali, un innovativo e sofisticato sistema di video sorveglianza a rilevazione volti. Idea che covavo già da diverso tempo e che finalmente sono riuscito a mettere in atto. Il sistema, basato sull’utilizzo di 2 video camere hd, è capace di rilevare, seguire e mettere a fuoco i volti degli intrusi garantendone l’identificazione. Questo impianto di sorveglianza a video registrazione copre l’intera area del presepe, per questo motivo sono certo che quest’anno riusciremo a prevenire o a perseguire le azioni di questi fanatici ladri seriali di bambinelli e, al contempo impedire ai soliti incivili di gettare bottiglie, cartacce e rifiuti vari sull’allestimento”.

Alla realizzazione del presepio leccese hanno contribuito con grande impegno e sacrificio, lavorando anche di notte, Edilizia Salentina, AMS, Magic Sound Diffusion, Ricercato Costruzioni, Vivai Rizzo da Squinzano e Lupiae Servizi. Come succede da circa 15 anni a questa parte nell’Anfiteatro Romano di Piazza Sant’Oronzo elementi del paesaggio rurale salentino diventano la scenografia di una natività sui generis, tra pagghiare, ruscelli e vegetazione autoctona.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner