Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 22:04

Caos parcheggi, Uil e Uilcom: "Lavoratori Comdata stremati"

Caos parcheggi, Uil e Uilcom: "Lavoratori Comdata stremati"

Lecce - Caos parcheggi in via De Mura a Lecce. Uil e Uilcom: "lavoratori comdata stremati, serve una svolta":

La questione dei parcheggi nella zona di via De Mura a Lecce rischia di diventare incandescente. La lunga storia degli interventi che sono stati fatti, sia da parte del sindacato in modo unitario che come federazioni in forma autonoma, presso le istituzioni preposte alla sicurezza dei cittadini, non hanno prodotto soluzioni durature nel tempo.

Come Uil provinciale e Uilcom territoriale, nel mese di luglio abbiamo deciso di cambiare strategia di approccio alla questione parcheggi per Comdata. Abbiamo deciso di uscire da una soluzione puramente aziendale e farla diventare una questione di interesse generale che riguarda i lavoratori/trici di Comdata, ma anche i cittadini che nel loro privato sono interessati dalla stessa problematica. Abbiamo deciso di recarci presso l’Assessorato alla Mobilità retto dal dott. Luca Pasqualini e rappresentare direttamente a lui le difficoltà che i lavoratori/trici vivono ogni giorno e assieme a loro anche i cittadini che operano sulla zona di via De Mura.

Il 22 di luglio siamo stati ricevuti dall’assessore, il quale si è detto disponibile a studiare l’intera questione e pronto a recarsi sul posto per una verifica e a incontrare il management di Comdata e gli altri imprenditori e commercianti interessati a una soluzione. Abbiamo inoltre chiesto la disponibilità al management di Comdata a incontrare l’assessore Pasqualini per verificare assieme a lui le soluzioni del caso. Il giorno 23 luglio, assieme al management aziendale e l’assessore ci siamo incontrati in un clima di collaborazione reciproca e già in quel giorno si sono ipotizzate delle soluzioni utili (comunicato stampa uilcom del 24 luglio 2015 ).

Successivamente gli incontri tra le parti datoriali presenti sul sito e l’assessorato, sono continuate sempre alla ricerca di una soluzione , che comunque non appariva né semplice né a breve tempo. Noi come Uil/Uilcom non abbiamo mai mollato o abbandonato la partita (neanche durante il mese delle grandi ferie, agosto) e abbiamo sempre operato al solo fine di una soluzione definita e definitiva. Abbiamo continuamente sentito sul tema sia l’azienda sia l’Assessorato e siamo a conoscenza del fatto che a giorni vi sarà un nuovo incontro per definire eventuali soluzioni da applicare al sito di via De Mura. Come sindacato continueremo a fare quanto necessario per ritrovare una soluzione positiva, ma vogliamo anche affermare che la soluzione deve essere ricercata e trovata con un impegno maggiore da parte dell’azienda a coinvolgere tutti gli attori presenti sulla zona al fine ultimo di una soluzione duratura.

In seguito valuteremo ogni iniziativa capace di muovere verso una soluzione ma, se necessario, ci rivolgeremo ai lavoratori che sono ormai stremati sia economicamente, sia dai tempi di attesa per parcheggiare e quindi recarsi sul posto di lavoro. Uil e Uilcom sono e saranno accanto a chi opera a favore della risoluzione delle problematiche dei lavoratori/trici.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner