Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 11:57

Il M5S scende in piazza contro il gasdotto Tap

Il M5S scende in piazza contro il gasdotto Tap

Melendugno - Lunedì 25 maggio, alle ore 17, il M5S sarà nuovamente in piazza a Melendugno, comune di approdo del gasdotto TAP. Interverranno oltre venti parlamentari del M5S e ci sarà anche un collegamento con Beppe Grillo e la nostra candidata alla Regione Antonella Laricchia. "In queste settimane i diversi candidati alla Regione, in particolare Emiliano, si sono affannati a cercare una giustificazione a quest'opera con demagogiche promesse. Si millantano sconti in bolletta, royalties, compensazioni e posti di lavoro ma nulla si dice circa l'impoverimento che subirà il territorio. Se non fosse così, infatti, Emiliano e gli altri avrebbero risposto alla richiesta di Laricchia ad avviare un confronto pubblico a melendugno con la cittadinanza e con gli imprenditori che vivono di turismo e che si vedranno scippare un paesaggio unico per splendore. Questo paesaggio verrà deturpato irrimediabilmente per essere asservito agli interessi di pochissimi e che non Porter alcun vantaggio all'Italia intera perché ricordiamo che il combustibile fossile fa parte della programmazione energetica dell'epoca di Matteo e noi ora dovremmo finalmente guardare al futuro e alle rinnovabili. Ricordo che ogni miliardo investito in combustibile fossile porta 600 posti di lavoro contro le diverse migliaia dello stesso miliardo investito in rinnovabili. Il sole e il vento non ce li toglie nessuno. Sono nostri e dovremmo sfruttarli per avviare un vero programma di sviluppo per la nostra Regione. Perché mai si dovrebbe cedere a questa ennesima devastazione del territorio per un gas che non andrà ad incrementare quello che già importiamo ma lo sostituirà e per farlo deroga anche alle direttive europee sulla libera concorrenza? Tap, infatti, per 25 anni agirà in monopolio non garantendo affatto sconti in bolletta bensì solo la remunerazione del suo investimento. Ribadisco l'invito ad Emiliano, venga a Melendugno a portare validi argomenti a cittadini e imprese. Servono i fatti e non annunci" , dichiara Barbara Lezzi senatrice del M5S.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner