Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 09:30

Il Comune di Lecce aderisce all'iniziativa #Buonepraticheday

Il Comune di Lecce aderisce all'iniziativa #Buonepraticheday

Lecce - Il Comune di Lecce, attraverso l’Assessorato alle Politiche Ambientali di Andrea Guido, aderisce all’iniziativa denominata #Buonepraticheday e lanciata dal Comitato Spontaneo Voce dell’Ulivo organizzando una giornata di sfalcio delle erbe infestanti negli uliveti del Parco di Rauccio, coinvolgendo, oltre ai giovani cittadini volontari, anche le aziende leccesi che lavorano nell’ambito dei servizi ambientali.

Il prossimo 26 Aprile, grazie al supporto tecnico, gratuito e volontario delle ditte 118 Ambiente dell’imprenditore Andrea Marchello e Mello Giardini del Prof. Vincenzo Mello e, soprattutto, grazie alla disponibilità dell’intera sezione Sezione Scout CNGEI di Lecce guidata da Gianni Romano, l’Assessorato alle Politiche Ambientali intende intervenire con operazioni di sfalcio e pulizia nelle aree del Parco acquisite dal Comune e in cui ricadono numerosissimi alberi d’ulivo, i quali, anche se non sono usati per la produzione, dovranno essere gestiti secondo gli obblighi previsti dal piano di contenimento del Co.Di.Ro..

“Le operazioni di sfalcio praticate in questo periodo – commenta l’Assessore Andrea Guido - quando ancora la vegetazione è verde e non secca, infatti, potrebbero portare all’abbattimento della popolazione dell’insetto vettore giovane che in queste settimane si trova proprio sulle erbe spontanee e ridurre o evitare, inoltre, l’utilizzo futuro dei fitofarmaci. Come ho già avuto modi di dire – aggiunge Guido - siamo convinti del fatto che abbiamo il dovere di continuare a ricercare soluzioni alternative prima di giungere a interventi così estremi come l’eradicazione e l’uso dei pesticidi. E’ per questo, infatti, che di recente, grazie al Protocollo d’Intesa tra il Comune e il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali dell’Università del Salento, predisposto dal mio Assessorato appena un paio d’ani fa’, stiamo procedendo con l’avvio di un monitoraggio tecnico inerente la presenza di Xylella nel Parco di Rauccio  al fine di poter individuare tecniche agronomiche di contrasto alla diffusione del patogeno. Occorre evidenziare come le analisi effettuate finora, i cui risultati hanno generato il piano Silletti, siano state effettuate esclusivamente dallo I.A.M.B. e dall’Osservatorio Fitosanitario Regionale, escludendo quindi i vari istituti di ricerca pubblici ed universitari, tra cui l’Università del Salento, che con lo staff del Prof. De Bellis, è una vera e propria eccellenza del territorio. Il nostro obiettivo – conclude l’Assessore – è giungere ad una soluzione che possa conciliare le esigenze di prevenzione dei rischi fitosanitari con quelle legate alla tutela del nostro paesaggio ed agli aspetti produttivi”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner