Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 13:19

Emergenza Xylella: mercoledì audizione del Commissario Silletti

Emergenza Xylella: mercoledì audizione del Commissario Silletti

Lecce - Si svolgerà mercoledì prossimo 18 marzo in Commissione Agricoltura della Camera, su convocazione del Presidente della Commissione Luca Sani, l’audizione del Commissario Silletti richiesta, nei giorni scorsi, dal parlamentare pd della Puglia Salvatore Capone e dai parlamentari pd componenti della Commissione Colomba Mongiello, deputata foggiana, e Nicodemo Oliverio. “Abbiamo ritenuto opportuna l’intervento del Commissario Silletti in Commissione Agricoltura”, evidenzia Salvatore Capone, “per comprendere nel dettaglio il Piano già presentato e valutarne i punti di forza e di criticità in relazione ad un obiettivo quanto mai complesso. 

Il contrasto alla xylella, infatti, deve poter significare contemporaneamente non solo sconfitta dell’epidemia e del contagio, impedendo che si propaghi in altri territori, ma anche salvaguardia del paesaggio e della salute delle popolazioni e tutela di un segmento produttivo ed economico di eccellenza. In questo senso credo che vadano valutate con molta attenzione, ad esempio, le azioni da effettuare sulla fascia di protezione e che l’eradicazione debba essere condotta – se necessaria – con estrema cautela per quel che può significa anche, ma non solo, in termini di qualità del paesaggio e di salvaguardia territoriale. E d’altra parte proprio le indagini avviate dalla Procura di Lecce confermano la complessità di questa vicenda. 

Per queste ragioni, inoltre, insieme alla collega Elisa Mariano riteniamo necessario il coinvolgimento del Ministero della Salute relativamente alla eventuale nocività per le popolazioni degli interventi fitosanitari obbligatori mentre anche alla luce di quanto emerge quotidianamente ritengo ancor di più obbligatorio il sostegno alla ricerca e la necessità che proprio la ricerca rientri a pieno titolo nell’impianto del Piano Olivicolo Nazionale e sia considerata una priorità nell’utilizzo delle risorse impegnate a contrastare l’avanzata del batterio”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner