Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 04:19

Xylella: "L’urgenza degli ulivicultori è anche nostra"

Xylella: "L’urgenza degli ulivicultori è anche nostra"

Salento - "Condivido completamente l’estrema preoccupazione che anche oggi, a Racale, è emersa nel corso dell’Assemblea promossa dal comitato spontaneo Voce dell’Ulivo. E’ lo stesso sentimento che mi ha spinto due giorni fa a scrivere al Presidente del Consiglio e al Sottosegretario Del Rio per sollecitare la dichiarazione dello stato di calamità naturale da parte del Consiglio dei Ministri, dopo aver appreso dal Ministro Martina della conclusione dell’istruttoria. Ritengo più che corretto, oltre che saggio, considerare le prossime due settimane decisive in attesa delle risposte istituzionali prima di intraprendere le eventuali azioni di protesta che, mi auguro, non saranno necessarie". Sono queste le dichiarazioni dell' Onorevole Salvatore Capone, parlamentare Pd della Puglia.

"In questo momento è quanto mai importante che l’intero territorio, senza divisioni e senza demagogia, condivida obiettivi e strategie perché la questione della xylella riguarda tutti e non può e non deve essere considerato un problema esclusivo delle aziende olivicole o di un segmento economico. D’altronde buona parte degli obiettivi presenti nella Piattaforma definita da Coldiretti e, più complessivamente, le rivendicazioni sostenute soprattutto in questi ultimi giorni da tutte le associazioni di categoria sono già stati pienamente assunti dall’azione parlamentare, come testimonia la risoluzione votata all’unanimità in Commissione Agricoltura. Si tratta dunque di proseguire il lavoro già avviato nella consapevolezza che, come ho già avuto modo di dire, anche i minuti possono essere preziosi".

"Per questo ritengo possa divenire parte integrante del confronto sul da farsi anche la cifra recentemente riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico alla Provincia di Lecce come quota parte non spesa riveniente dal Patto territoriale per l’agricoltura. Conosco bene quel Programma territoriale e dunque anche il vincolo di spesa per interventi infrastrutturali. Ritengo però che in un momento così drammatico lo stesso Ministero potrebbe non avere nulla da ridire se dovesse giungere dalla Provincia di Lecce una richiesta di rimodulazione del programma, per interventi urgenti, anche dal punto di vista infrastrutturale, legati all’emergenza xylella".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner