Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 17:35

Congedo, Bollenti Spiriti: interrogazione su finanziamento a Galatina

Congedo, Bollenti Spiriti: interrogazione su finanziamento a Galatina

Galatina - Il vice presidente vicario del gruppo Pdl/Fi alla Regione Puglia Erio Congedo rivolgerà una interrogazione alla Giunta della Regione Puglia per chiedere chiarezza in merito al destino di un finanziamento regionale relativo a “Bollenti Spiriti”, di cui il Comune di Galatina avrebbe dovuto distribuire il penultimo stralcio ai Comuni dell’Ambito Territoriale di Zona. E ora la Regione pare abbia chiesto la restituzione dell’intero importo. 

“Com’è noto - scrive Congedo - la Regione Puglia ha finanziato con 523 mila euro un intervento nell’ambito di Bollenti Spiriti relativo ai Comuni dell’Ambito Territoriale di Zona di Galatina e in particolare per progetti finalizzati alla ristrutturazione di immobili di pregio artistico o storico. Sappiamo che il finanziamento, nei suoi diversi stadi, dietro rendicontazione è stato corrisposto al Comune capofila, che a sua volta lo ha distribuito tra i Comuni dell’Ambito per la propria quota parte, ciò almeno fino alla penultima fase del finanziamento di circa 143mila euro, che i Comuni dell’Ambito non hanno mai visto. Sappiamo anche che la Regione aveva formalmente messo in mora il Comune di Galatina affinché erogasse le risorse già disponibili a favore dei Comuni partner beneficiari. Apprendiamo a questo punto che gli uffici regionali competenti avrebbero dato il via alla procedura per la richiesta di restituzione dell’intero importo del finanziamento, che imporrebbe a tutti i Comuni dell’Ambito di restituire quanto già ricevuto e speso e addirittura anche quello non ancora incassato per il mancato versamento a loro da parte del Comune di Galatina. 

Insomma - puntualizza - una situazione estremamente ingarbugliata. Sarebbe interessante che la Regione Puglia facesse chiarezza su questo iter nel suo complesso, spiegando se è a conoscenza del destino di questi 143 mila euro erogati al Comune di Galatina che, essendo somme con specifica destinazione d’uso, non potevano essere utilizzate per nessun altro fine se non quello di essere distribuite in quota parte ai Comuni dell’Ambito di Zona. E, infine, se è concreto il rischio che venga revocato l’intero finanziamento e quindi sia imposto al Comune di Galatina e agli altri la restituzione delle somme già erogate, con tutte le conseguenza patrimoniali del caso”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner