Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:06

"Lecce è una città-comunità?", lunedì incontro con Padre Mario Marafioti

"Lecce è una città-comunità?", lunedì incontro con Padre Mario Marafioti

Lecce - Wojtek Pankiewicz, presidente del Movimento "Valori e Rinnovamento", ha dichiarato: "Padre Mario Marafioti lancia, da par suo, la sfida alla Città di Lecce proponendo un incontro sul tema "Lecce è una città comunità?", che si terrà lunedì 19 gennaio prossimo, alle ore 9, nella sala consiliare del Comune e sarà moderato da Marco Renna, alla presenza dello stesso padre Mario. Il Movimento "Valori e Rinnovamento" che ho l'onore di presiedere, da quando è sorto, poco più di due anni fa, è gia in campo proprio per dare il suo contributo a vincere quasto fondamentale sfida.

Lecce è la città del sole e dell’umido. E’ la città della luce bianca dove sublimi artisti della pietra hanno saputo con l’abilità delle loro mani esperte rappresentare la bellezza. Dovremmo, perciò, tutti, cittadini, associazioni, amministrazione comunale, amare la nostra splendida città e impegnarci a riscoprire l’idea, il senso e lo spirito di comunità e la nostra leccesità. Fino a non molti anni fa a Lecce era normale salutarsi. Parlarsi. Aiutarsi. Il problema di uno diventava il problema di tutti. I luoghi, gli spazi comuni, erano rispettati e accuditi. Oggi è la città di nessuno. A Lecce, oggi, nella quotidianità, l’altro, o non esiste, o conta solo nella misura in cui può far da specchio alla nostra vanità. La vita nei luoghi pubblici, infatti, scorre o nella totale indifferenza, gli uni con gli altri, oppure nell’ ufaneria, nel credersi superiori, uno migliore dell’altro. Così passiamo spesso il tempo ad autocontemplarci. E salutiamo proprio quando non ne possiamo fare a meno. Lecce oggi è un agglomerato irrazionale, un deserto di valori. Lecce si deve rigenerare. Noi leccesi dobbiamo recuperare il senso del passato e della storia comune, del nostro essere “gente bona” e “core presciatu” e riconquistare fiducia e speranza nell’avvenire.

Avere il senso della comunità significa sentirci parte attiva di un insieme di persone che orienta i propri sforzi, il proprio entusiasmo e le proprie passioni verso un obiettivo comune. Oggi ogni individuo cerca per sé il suo benessere. Penso che dovremmo superare l’idea di benessere come consumo, riscoprendo l’idea di benessere sociale, che fa riferimento ai rapporti del soggetto con tutti coloro che interagiscono con lui. Riscoprire i valori della comunità in una prospettiva di bene comune significa pure che i cittadini sentendosi parte viva, componenti attivi della “polis”, dimostreranno attenzione, sia verso la tutela dei luoghi, degli spazi comuni da condividere nella bellezza, senza bisogno di cancelli; sia verso le altre persone, nella consapevolezza che l’altro è essenziale e prezioso e perciò gli dobbiamo cortesia e solidarietà.

Cerchiamo allora di ritrovare quello spirito di comunità che la modernità, la fretta e l’odierna caotica dimensione della nostra vita cittadina ci hanno fatto smarrire. Occorre da parte di tutti, cittadini, associazioni, Comune, un impegno e un’azione tesi ad un’opera di rinascita e di rigenerazione urbana e sociale basata su partecipazione, cultura, arte, spazi verdi, spazi pedonali, arredo urbano, servizi, qualità della vita, socialità, solidarietà e aiuto reciproco. Il Movimento "Valori e Rinnovamento" da quando è sorto, poco più di due anni fa, si muove, con le sue iniziative, in questo senso, nel senso della Bellezza, non solo in senso estetico, ma intesa soprattutto come armonia di rapporti con le persone, con la natura. Bellezza intesa come giustizia sociale, come ecologia, come qualità della vita, anche spirituale. Partendo dall’idea di Bellezza, di Armonia, di comunità e di bene comune possiamo tutti contribuire a progettare e costruire la città dell’uomo a misura d’uomo".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner