Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 17:56

Flash Mob di Forza Nuova: "Nè Islam, nè Usa. Svegliati Europa"

Flash Mob di Forza Nuova: "Nè Islam, nè Usa. Svegliati Europa"

Nardò - Nella giornata di ieri, i movimenti politici Forza Nuova e Lotta Studentesca hanno effettuato un flash mob di protesta nei comuni di Bari, Nardò e Foggia. “NE’ ISLAM, NE’ U.S.A. – SVEGLIATI EUROPA!!!” è la frase scritta su alcuni striscioni dai militanti, in riferimento ai fatti di Parigi verificatisi nei giorni scorsi. 

"Attaccando paesi sovrani come la Libia e foraggiando i ribelli in Siria, non si è fatto altro che far diventare il Mediterraneo una polveriera pronta ad esplodere" dichiarano in una nota. "Casi come i recenti fatti di Parigi, prima di essere una rappresentazione della totale incuranza della politica internazionale Americana, sono una dimostrazione atrocemente lampante che il terreno su cui verrà fatta pagare questa politica sconsiderata saranno proprio le nostre terre. L’Europa rischia di diventare preda della follia di tante cellule terroristiche, le quali hanno avuto formazione ed addestramento alla guerriglia nelle zone calde del nord Africa e del Vicino Oriente, come l’attuale porzione di terreno che va da parte dell’Iraq a parte della Siria sotto l’influenza dell’ISIS. “Cellule” queste, che dispongono di agevoli passaporti europei e con i quali possono far un continuo andirivieni dagli stati dell’Europa a realtà di proselitismo terroristico e viceversa e che una volta ritornate nelle rispettive nazione europee di partenza, possono mettere in pratica anche qui da noi, ciò che hanno appreso. Proprio come è avvenuto a Parigi. Questo denota anche una totale miopia nel non aver dato radicale importanza alle politiche immigratorie. Si è talmente facilitato l’accesso e soprattutto la cittadinanza in Europa, che ora i terroristi ce li troviamo in casa. Gente che addirittura parla la nostra stessa lingua e che può abitare benissimo “nella casa affianco”.

"Queste politiche immigratorie, con gli sbarchi continui di clandestini nel sud Italia, non possono far altro che andare ad aggravare questa situazione. Proponiamo, perciò, il blocco immediato dell’immigrazione, la chiusura delle frontiere con l'espulsione immediata di tutti i terroristi religiosi individuati e presunti, la fine di ogni rapporto suicida con l’amministrazione U.S.A. e la sola cooperazione con gli unici stati che stanno combattendo realmente contro il terrorismo".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner