Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 23:36

"Mittico!": il pesce azzurro diventa principe

"Mittico!": il pesce azzurro diventa principe

Lecce - Con lo slogan “Azzurro principe del nostro mare” sono pronte a partire le  iniziative che animeranno nei prossimi mesi “MITTICO!”, acronimo che identifica il progetto “Azioni di valorizzazione e promozione dei prodotti ittici per lo sviluppo di nuovi mercati e l’informazione del consumatore”, di cui la Provincia di Lecce è capofila. I contenuti e il cronoprogramma delle attività che coinvolgeranno le sei province pugliesi, nei prossimi mesi e fino a giugno 2015, sono stati presentati questa mattina nell’incontro operativo svoltosi a Palazzo Adorno a Lecce, con tutti i protagonisti del progetto “MITTICO!”, finanziato dalla Regione Puglia, in attuazione del Regolamento CE n. 1198/2006 programma Fondo Europeo per la Pesca 2007-2013 (FEP), con un importo complessivo di circa 1 milione di euro.

Al tavolo tecnico, presieduto dal presidente Antonio Gabellone, erano presenti, insieme al dirigente del Servizio Politiche comunitarie della Provincia di Lecce Carmelo Calamia, i rappresentanti delle altre cinque Province pugliesi coinvolte (Bari, Bat, Foggia, Brindisi, Taranto) e delle sei tra le più importanti associazioni di categoria della pesca (Agci-Agrital, Federcoopesca-Confcooperative, Federpesca, Legapesca, Unci Pesca, Associazioni Piscicoltori Italiani). Ad illustrare i dettagli  di tutte le iniziative previste nel progetto esecutivo di MITTICO, i rappresentati della società aggiudicataria dell’appalto per la realizzazione dell’intera campagna di comunicazione (RTI, Raggruppamento Temporaneo di Imprese con capofila Spazio Eventi srl di Bari). Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha evidenziato: “Il progetto MITTICO è uno strumento che ci consente di riequilibrare l’attenzione verso un mondo trascurato, quello della pesca. Il mare, con i suoi prodotti, e con la possibilità di fare marketing all’interno di un sistema, rappresenta senz’altro una parte importante del nostro prodotto interno lordo, della nostra economia.

Questo progetto, quindi, rappresenta una imperdibile opportunità di sviluppo per il nostro territorio”: l’obiettivo è attuare una campagna di promozione coordinata ed omogenea su ampia scala, finalizzata alla valorizzazione del pesce locale fresco e trasformato,  con un’attenzione particolare al pesce azzurro. Destinatari saranno soprattutto bambini e ragazzi in età scolare ed i medici di base, ma anche le famiglie, gli operatori della ristorazione, che saranno stimolati a proporre piatti alternativi ai clienti, gli operatori dei mercati del pesce, le associazioni e le cooperative di pescatori, la Grande Distribuzione Organizzata, le istituzioni, e gli esperti di alimentazioni che si occupano di mense scolastiche ed ospedaliere. La campagne prevede, tra l’altro, indagini conoscitive, la realizzazione di uno spot televisivo, la pubblicazione di 10mila opuscoli informativi, e una serie di eventi in piazza. In particolare, sarà realizzato un “villaggio itinerante” che farà tappa nei sei principali porti pugliesi. Allestito di volta in volta con forme diverse, ispirate alla “geometria” delle scaglie del pesce, il villaggio avrà al suo interno un vero e proprio mercato del pesce, un’area degustazione e un’area gioco per i bambini. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner