Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 07:27

Congedo: "Ennesimo rinvio sul confronto dei vertici Asl"

Congedo: "Ennesimo rinvio sul confronto dei vertici Asl"

Lecce - Il vice presidente vicario del gruppo Pdl/Fi alla Regione Puglia Erio Congedo torna a evidenziare lo stato di profonda confusione con cui il centrosinistra sta gestendo la Sanità in Puglia, dopo il rinvio odierno del confronto sul piano di riordino ospedaliero.

“Adesso il confronto sul piano di riordino ospedaliero - attacca - è stato procrastinato ufficialmente a data da destinarsi. Dopo un primo rinvio dal 27 ottobre a oggi, l’atteso incontro con vertici Asl, consiglieri regionali e sindaci non si è tenuto e chissà quando e se si farà mai. Un incontro voluto dallo stesso assessore Pentassuglia, nel quale egli stesso avrebbe dovuto verificare i “compiti a casa” assegnati ai rappresentanti del territorio nel corso della presentazione della prima ipotesi di riordino più o meno un mese fa. Una ipotesi nel frattempo smentita più volte a mezzo stampa e forse disintegrata progressivamente dagli accadimenti delle ultime settimane.  Questa - continua Congedo - insieme ad altre questioni dimostrano la crisi conclamata del governo regionale e della maggioranza di centrosinistra nella gestione del tema Sanità in Puglia e l’incertezza assoluta che, a cominciare dagli ospedali, si prospetta davanti a tutti noi. Non possiamo nemmeno più dire che si naviga a vista. I contrasti tra la politica e i manager delle Asl, i progetti varati e poi scomparsi nel nulla, la lotta per le poltrone, reparti che aprono e chiudono, liste d’attesa che diventano sempre più lunghe, sentenze che diventano indispensabili per assicurare il diritto alla salute, disagi e disservizi quotidiani a carico dei pazienti e relativi rimpalli di responsabilità, senza alcun dubbio, sono uno schiaffo sonoro alla Puglia come l’aveva immaginata Vendola e raccontata ai pugliesi con sapiente demagogia”. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner