Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 12:01

Il Comune di Lecce acquista 47 immobili di proprietà del Demanio

Il Comune di Lecce acquista 47 immobili di proprietà del Demanio

Lecce - Sono stati acquisiti oggi ufficialmente al patrimonio disponibile comunale alcuni beni immobili di proprietà dello Stato. L’atto formale è stato siglato nel corso di una conferenza stampa dall’assessore al Patrimonio del Comune di Lecce, Attilio Monosi e dal direttore regionale dell’Agenzia del Demanio di Puglia e Basilicata, Giuliana Dionisio.

“Finalmente - ha sottolineato l’assessore Attilio Monosi – lo Stato ha messo mano ad un patrimonio sottoutilizzato o impropriamente utilizzato. Peraltro, questa operazione è stata effettuata in tempi record grazie all’intesa con il Demanio regionale. Ringrazio gli uffici comunali per il notevole impegno profuso”. Per l’assessore Monosi si tratta di una operazione di grande significato anzitutto sul piano sociale ma anche sul piano economico e turistico: “Mi piace sottolineare soprattutto l’aspetto sociale, vista la carenza di alloggi che si registra in città. Ebbene, un’area della caserma di Borgo Piave è stata acquisita dal Comune di Lecce che la trasformerà in un residence capace di ospitare 30-40 abitazioni a costo zero o quasi.  Ma non finisce qui perché abbiamo ora nella disponibilità comunale numerosi appartamenti del centro storico che venderemo e il cui ricavato verrà reinvestito per la costruzione di altri alloggi di edilizia residenziale pubblica”

Di grande interesse turistico, invece, è l’acquisizione al patrimonio comunale di alcuni rifugi sotterranei che consentirà di realizzare percorsi ad hoc.

“Siamo enormemente soddisfatti  - ha sottolineato direttore regionale dell’Agenzia del Demanio di Puglia e Basilicata, Giuliana Dionisio - perché con questa operazione riusciremo a contribuire alla riqualificazione urbanistica della città senza ricorrere ad espropri. Saremo al fianco dell’Amministrazione Comunale per attuare i relativi programmi di destinazione degli immobili”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner