Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 22:17

D'Amato su Ilva: "Le autorità italiane rispettino la legge"

D'Amato su Ilva: "Le autorità italiane rispettino la legge"

Taranto - "Le autorità italiane rispettino la legge e notifichino alla Commissione europea i dati reali dello sversamento di liquido e olio lubrificante avvenuto lo scorso mese di settembre nel Mar Grande di Taranto". In una nota Rosa D'Amato, parlamentare europea del M5S, punta il dito contro l'ennesimo danno ambientale causato dall'Ilva dalla città pugliese. 

"Temiamo - aggiunge l'eurodeputata - che lo sversamento in mare di 60mila litri di questo liquido inquinante sia stato sottostimato. I cittadini vogliono essere rassicurati sulla tempistica dell'intervento e sull'efficienza dei sistemi di sicurezza". 

"Siamo preoccupati - conclude Rosa D'Amato - per la nomina, confermata ieri al Parlamento europeo  dai gruppi popolari e socialisti, del nuovo Commissario a Energia e cambiamenti climatici. Il mandato del Commissario all'Ambiente Potocnick sta per scadere e, viste le sue attenzioni alla problematica Ilva, ciauspichiamo che esprima al più presto il parere ragionato (reasoned opinion). Se il dossier Ilva fosse affidato a Miguel Cañete saremmo alla commedia dell'assurdo: un ex petroliere, con nessuna sensibilità verso la tutela dell'ambiente e della salute, dovrebbe vigilare sul rispetto delle regole a  Taranto!". 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner