Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 21:38

Al via gli interventi per la rimozione dei graffiti

Al via gli interventi per la rimozione dei graffiti

Lecce - Sono cominciati all’alba di ieri gli interventi predisposti dall’Assessorato alle Politiche Ambientali per rimuovere ogni graffito, scritta e manifesto abusivo che la Festa Nazionale di Casapound e le conseguenti manifestazioni di protesta contro il raduno del movimento neofascista hanno portato in città durante il weekend del 6 e 7 settembre scorsi.

Gli imbrattamenti con vernici spray e i manifesti abusivi con slogan inneggianti alla violenza sono costati alle casse dell’Amministrazione Comunale la bellezza di 13 mila e cinquecento Euro. E’ stata una Delibera di Giunta votata appena lo scorso venerdì che ha permesso all’Assessore Guido di disporre dei fondi necessari per l’intervento. 

“Avrei preferito spenderli diversamente questi soldi, magari per interventi o progetti utili alla crescita della comunità e del territorio. Ma anche questa volta l’inciviltà di pochi ha causato dei danni per i quali siamo tutti a pagare – commenta l’assessore comunale all’ambiente, Andrea Guido - Abbiamo scelto di utilizzare un procedimento a base di acqua fredda demineralizzata ad alta pressione, senza alcun prodotto chimico, con un impatto ambientale pari a zero e senza il rischio di modificare le superfici dei palazzi e dei muri barocchi – continua Guido – e questo è stato possibile grazie all’utilizzo del composto di carbonato di calcio e carbonato di magnesio associati all’ausilio del macchinario polifunzionale Grimm, tra i più efficienti sistemi in commercio utilizzati per opere di riqualificazione urbana. Una tecnologia, questa, basata sull'impiego di pompe ad alta pressione e, soprattutto, a bassa portata d'acqua, altamente innovativa”.

Il sistema scelto da Guido, infatti, è stato perfezionato per rispondere alle esigenze di eco-compatibilità e di rispetto dell’ambiente. L’utilizzo di prodotti non pericolosi per l’ambiente e per l’uomo come il bicarbonato di sodio e il carbonato di magnesio consente il massimo rispetto delle normative internazionali riguardanti l’impatto ambientale. Anche il risparmio energetico viene tenuto in massimo conto contenendo il consumo di acqua entro valori estremamente limitati e utilizzando, anziché energia elettrica, aria compressa.

“Le operazioni sono cominciate questa mattina all’alba sotto la mia personale supervisione e proseguiranno in questa settimana fino alla rimozione totale dei graffiti e dei manifesti abusivi ogni notte a partire dalle 3,30 – conclude Andrea Guido – Vorrei ricordare ai miei concittadini che la vocazione turistica della nostra Lecce, se non viene intesa l’importanza della conservazione e della tutela dei monumenti da parte di tutti, potrebbe essere facilmente essere messa a repentaglio. Mi appello ancora una volta ai portatori d’interesse del centro, residenti e commercianti, affinché non abbiano paura di denunciare ogni atto vandalico e contrario al decoro urbano in futuro e metto a disposizione i miei uffici di Via Lombardia per accogliere ogni segnalazione corredata da materiale video e foto che potrebbe essere reperito dalla camere dei circuiti di sicurezza privati”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner