Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 10:37

Negro su Xylella: "La Regione è stata poco incisiva"

Negro su Xylella: "La Regione è stata poco incisiva"

Lecce - "Comprendiamo le preoccupazione dell’assessore Barbanente per le possibili speculazioni sui terreni colpiti dalla Xylella fastidiosa, ma quello che preoccupa di più oggi gli agricoltori è la scarsa attenzione che la Regione Puglia ha avuto fino ad oggi nei confronti di questo problema". È quanto afferma il presidente del Gruppo Udc, Salvatore Negro, a proposito del disegno di legge attraverso il quale la Giunta regionale vuole vietare di edificare per almeno 15 anni sui terreni colpiti dal disseccamento rapido degli ulivi causato dal batterio Xylella Fastidiosa.

"In realtà – sottolinea il capogruppo Udc – quello delle possibili speculazioni è un falso problema: si getta fumo negli occhi per coprire la mancanza di misure concrete a sostegno di quegli agricoltori che hanno già perso le piante. In tutto questo periodo, la Regione è stata poco incisiva nell’affrontare il problema, sia per quanto riguarda le misure atte a neutralizzare il patogeno sia per quelle necessarie a contenere l’espansione del batterio. Ci si è adagiati, quasi supinamente, nelle indicazioni di qualche tecnico che ha individuato nell’eradicazione delle piante la risoluzione del problema. Sono mancate, ad esempio, le misure su come devono essere smaltite le fronde provenienti dal taglio degli alberi. Noi siamo dalla parte dei tanti agricoltori che prima di arrivare all’eradicazione delle piante, che provocherebbe oltretutto un grave danno di immagine al territorio, mettendone a rischio la stessa identità, vorrebbero che ci fosse uno spazio maggiore nella ricerca scientifica per individuare possibili soluzioni che neutralizzino il batterio. L’auspicio – conclude il presidente Negro – è che in questo scorcio di legislatura, la Regione possa mettere in campo azioni più incisive sia nella battaglia contro questo dannoso batterio che nell’indispensabile ristoro economico per il danno subito da tante piccole aziende agricole". 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner