Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 05:46

Pankiewicz su sponsor Tap: "Onore all’Arcivesscovo D’Ambrosio"

Pankiewicz su sponsor Tap: "Onore all’Arcivesscovo D’Ambrosio"

Lecce - Il presidente del movimento "Valori e Rinnovamento", Adalberto Wojtek Pankiewicz, plaude l’Arcivesscovo D’Ambrosio che ha manifestato la sua contrarietà verso l'accettazione di un eventuale sponsor Tap per le feste dei Santi Patroni: 

"Onore all’Arcivesscovo D’Ambrosio - ha commentato Pankiewicz - che non si è lasciato sedurre dai soldi dei mercanti e ha detto un no chiaro e deciso alla possibile sponsorizzazione delle feste dei Santi Patroni da parte di Tap.

 Rivolgo un accorato appello al sindaco Perrone, nel quale ho fiducia, perché è uno dei pochi politici che, candidando Lecce a Capitale Europea della Cultura, ha dimostrato di avere una visione giusta di sviluppo economico del territorio, che è e deve restare quella del turismo culturale.  Inoltre - continua - sono certo che Perrone vorrà evitare le   vivaci contestazioni che il Comitato No Tap certamente organizzerebbe in piazza Sant’ Oronzo nei giorni 24, 25 e 26 agosto, alla presenza di migliaia di turisti e visitatori, che sicuramente non apprezzerebbero la volontà di far approdare un orribile mega gasdotto in questa paradisiaca terra e solidarizzerebbero con noi No Tap. 

In particolare, noi di Valori e rinnovamento, siamo orintati in quei tre giorni di festa a manifestare in piazza Sant'Oronzo con striscioni, megafono e fischietti, come abbiamo fatto in precedenza, in diverse occasioni. Un invito a tacere va rivolto a quei Patetico politicanti e a quei Pretucoli che non hanno una visione etica e del bene comune, disposti come sono a qualunque svendita del territorio pur di fare soldi. Essi, inchinandosi a Tap. sono simili in qualche modo a coloro che nelle processioni in Sicilia fanno inchinare la Madonna davanti alla casa del capomafia.S iamo il Movimento del Sole e le Ali - conclude - e affermiamo con forza che lo sviluppo economico del Salento deve essere nel Turismo, nell'arte, nella cultura, nell'agroalimentare e nell'enogastronomia e deve coniugarsi sempre con la difesa e la tutela dell’ambiente".

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner