Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 18:55

Negro: "Emergenza chirurgia vascolare al Vito Fazzi"

Negro: "Emergenza chirurgia vascolare al Vito Fazzi"

Lecce - “Tra le tante criticità del sistema sanitario pugliese vi è l’emergenza chirurgia Vascolare al “Vito Fazzi” di Lecce che necessita di una risposta urgente da parte del Governo regionale. Occorre garantire al più presto ai cittadini la possibilità di ricevere gli adeguati trattamenti in regime di emergenza-urgenza”.
Lo ha ribadito il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro che sull’emergenza chirurgia vascolare nel nosocomio salentino aveva inoltrato già una interrogazione al Governo Vendola due settimane fa.

“Vogliamo ricordare che solo per puro caso è stata sfiorata l’ennesima tragedia nella sanità pugliese – ha ricordato il capogruppo Udc – Come è noto dalle cronache, il 7 maggio u.s., , a causa di incidente sul lavoro, un operaio del Comune di Maglie è stato trasportato al Pronto Soccorso dell'Ospedale “V. Fazzi” di Lecce con grave trauma del bacino. A causa dell’impossibilità di garantire un posto letto in chirurgia vascolare, l’infortunato, affetto da lesione traumatica dell'arteria femorale, è stato in seguito trasferito nell’ospedale “Panico” di Tricase. Ciò nonostante posti letto di chirurgia vascolare della rete ospedaliera leccese risultavano attivi presso la Casa di cura “Petrucciani” di Lecce, struttura, come è noto, priva della rianimazione. L’infortunato giunto al “V. Fazzi” intorno alle 13.00 è stato trasferito al “Panico” di Tricase solo alle 19.30, dopo oltre sei ore, con gravi rischi per la sua vita”.

“Considerata la criticità della situazione – ha concluso il presidente Negro – torniamo a sollecitare il Governo regionale per sapere con urgenza quali sono le ragioni per cui non sono attivi posti letto di chirurgia vascolare presso il presidio ospedaliero di Lecce e quali provvedimenti urgenti si intendano assumere per garantire da subito ai cittadini della ASL salentina la possibilità di ricevere trattamenti di chirurgia vascolare in regime di emergenza-urgenza, attesa la distanza che separa Lecce da Tricase e quindi il rischio connesso ai trasferimenti del caso”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner