Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 09:19

Radon al Battisti: situazione sotto controllo

Radon al Battisti: situazione sotto controllo

Lecce - Si è riunita a Palazzo Carafa la Commissione Pubblica Istruzione, per affrontare la vicenda relativa alla presunta presenza di radon nella scuola primaria Cesare Battisti di Lecce. A sollevare la questione era stata la consigliera Francesca Mariano (Io Sud) su sollecitazione di alcuni genitori degli alunni della scuola elementare.

Alla seduta hanno preso parte anche la dottoressa Anna Paola Caricato e il professor Maurizio Martina, del dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università del Salento, oltre che Dario Giurgola, funzionario del settore Edilizia Scolastica del Comune di Lecce.

Dal 2010, infatti, l’Amministrazione Comunale si avvale della collaborazione dell’Università del Salento per il monitoraggio costante della qualità dell’aria nella scuola Cesare Battisti. Nel corso dell’odierna audizione, i due esperti dell’ateneo leccese hanno confermato che la situazione è sotto controllo e che è stato già avviato un progetto di bonifica per continuare a ridurre quanto più possibile la concentrazione di radon. Il progetto è stato portato avanti con successo anche in altri istituti scolastici.

Soddisfatto il presidente della Commissione, Fiorino Greco: “Le affermazioni rilasciate oggi dai due esperti dell’Università ci rassicurano. Continueremo a vigilare affinché venga sempre garantita la salute dei nostri cittadini e in questo caso dei bambini che frequentano il Battisti”.

“Non appena sono venuta conoscenza delle preoccupazioni da parte di alcuni genitori dei bambini della scuola – spiega la consigliera Francesca Mariano - mi sono immediatamente adoperata per conoscere realmente la situazione. Ebbene, dopo le rassicurazioni fornite oggi dai due esperti del dipartimento di Matematica e Fisica con i quali collaboriamo da anni mi sento più tranquilla”. Ma c’è un altro aspetto sul quale sono intervenuti in maniera chiara i due tecnici dell’Università del Salento : “Il radon – spiega la dottoressa Anna Paola Caricato – è un gas incolore, inodore e senza sapore: la sua presenza non è affatto rilevabile con i sensi, ma solo con un’appropriata strumentazione. Ad oggi non sono riportate sintomatologie correlabili a nausee, vomiti o cefalee dovute ad esposizioni al radon”.

Per monitorare la situazione al Cesare Battisti l’Amministrazione Comunale conta anche sulla collaborazione professionale di Inail e Arpa Puglia.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner