Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 09:14

Guido su Controlli caldaie: "Decisione presa per i lavoratori della Vit"

Guido su Controlli caldaie: "Decisione presa per i lavoratori della Vit"

Lecce - L’assessore alle Politiche Ambientali Andrea Guido interviene per effettuare alcune doverose precisazioni in merito ai controlli sugli impianti termici in città: 

"La decisione della Commissione Ambiente di anticipare di 8 mesi l’autocertificazione sulle caldaie è stata adottata nel solo ed esclusivo interesse di salvaguardare i lavoratori la Vit, la cooperativa che gestisce i controlli sulle caldaie. Per questa ragione ci sorprende e ci meraviglia questa levata di scudi da parte di una decina di lavoratori che accusano indebitamente e inopportunamente l’Amministrazione Comunale di venire incontro alla società che ha in appaltato il servizio al fine di assicurare vantaggi di natura economica.
Ad ogni buon conto, visto che non è stato compreso affatto lo spirito del provvedimento, siamo pronti a ritirare immediatamente la delibera che attende di essere ratificata dal Consiglio comunale a patto, però, che tale richiesta venga presentata e sottoscritta da tutti i lavoratori della Vit".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
mario - 12/03/2014
E Pantalone paga.
Prima le due bollette sui controlli caldaie,poi l'Eco tassa, ma vi rendete conto che se volete creare lavoro, bisogna creare tutte le
strutture per un turismo competitivo e non lasciare tutto all'improvisazione, cercate di fare gli amministratori competenti e
innovativi e non succhiare il sangue con continue vessazioni a gente che ormai non ce la fa più con tutte queste gabelle.
Rendetevi finalmente utili facendo qualcosa di propositivo.


Banner
Banner
Banner