Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 22:41

"Valori e Rinnovamento" incontra il presidente Gabellone

"Valori e Rinnovamento" incontra il presidente Gabellone

Lecce - Nella giornata di ieri il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha incontrato i rappresentanti del movimento culturale “Valori e Rinnovamento” ed il suo Presidente, il professore Wojtek Pankiewicz.
Al centro del confronto la proposta di “Valori e Rinnovamento” di lanciare un vero e proprio brand “Salento”, – hanno spiegato i rappresentanti del movimento – “in grado di seguire la felice esperienza francese "Missione Valle della Loira".

In Francia, infatti, è stato creato un Marchio Val de Loire per il paesaggio e per i numerosi castelli presenti e il risultato finora è stato di 280.000 nuovi posti di lavoro, 8 milioni di visitatori e un miliardo di ricavo annuo in più del passato.

L’ipotesi su cui si è iniziato a discutere, dunque, è quella di fare del nostro marchio “Salento d’Amare” un marchio anche paesaggistico e architettonico, in grado di valorizzare tutti i nostri beni artistici e culturali potenziando e ampliando l’attuale rete di tutele già esistenti.
In provincia di Lecce contiamo la presenza di una cinquantina di Castelli e di una trentina tra Palazzi Baronali, Marchesali, e residenze fortificate e castellate, siti archeologici, grotte, tratti di costa di una bellezza stupefacente e città d’arte arricchite da chiese e cattedrali meravigliose, oltre a tradizioni religiose, musicali ed enogastronomiche. Accanto a loro beni “immateriali” ma altrettanto tangibili come l’esperienza e il prestigio dell’Orchestra della Provincia di Lecce.

Il Presidente della Provincia Gabellone ha raccolto la piattaforma di proposte del movimento, che sarà allo studio e alla valutazione della Provincia e che culmina nella creazione di una cabina di regia snella in grado di sintetizzare tutte le istituzioni coinvolte, “in una rete – ha sottolineato Gabellone – che possa pensare a promuovere la piena valorizzazione del Salento con una strategia d’insieme e realmente integrata, tra attività culturali, sostegno al turismo, all’artigianato, all’agroalimentare, alla musica innovativa, tradizionale ma anche sinfonica”. “Una proposta per un salto di qualità a cui tutti ambiamo – ha detto Gabellone – e che la Provincia raccoglie con grande attenzione”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner