Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 05:17

Congedo: "Giusto lo stop, ma serve una decisione chiara"

Congedo: "Giusto lo stop, ma serve una decisione chiara"

Gallipoli - Si fa sentire il centrodestra in Consiglio regionale a seguito del congelamento del Piano ospedaliero che, tra le altre cose, avrebbe dovuto portare alla dismissione dei reparti di Ostetricia e Ginecologia degli ospedali di Gallipoli e Casarano. Arriva la presa di posizione del vice presidente vicario del gruppo Pdl/Fi alla Regione Puglia Erio Congedo e dei colleghi consiglieri dello stesso gruppo Aldo Aloisi, Antonio Barba e Mario Vadrucci.

“Riteniamo corretta - fanno sapere - la decisione dell’assessore Gentile di stoppare il percorso del Piano che, come abbiamo più volte evidenziato, soffre uno squilibrio di fondo, dovuto al fatto di essere stato concepito in funzione di meri criteri ragionieristici e senza alcun riguardo ad aspetti logistici decisivi nel garantire il diritto alla salute e nella tutela concreta della salvaguardia delle vite umane. Il caso di Gallipoli e Casarano è emblematico, considerati rischi e disagi per le partorienti in un’area, quella jonico-salentina, a cui son già stati sottratti tutti i punti nascita. Ben venga, dunque, un supplemento di riflessione, anche se ormai ci pare a dir poco urgente una soluzione definitiva. I reparti di Ostetricia e Ginecologia del Sacro Cuore di Gallipoli e del Ferrari di Casarano, il personale medico, gli utenti, non possono stare ulteriormente in attesa del proprio destino, con la spada di Damocle della sopravvivenza o meno delle strutture. Non si può più continuare a oscillare tra lo spettro della chiusura e la speranza di tenerli ancora in vita.
Continueremo a vigilare molto attentamente su questa vicenda, che porteremo la prossima settimana in Commissione Sanità, nella quale chiederemo all’assessore Gentile di presentarci innanzitutto un quadro più chiaro e definito della situazione, ma le ricorderemo anche che la chiusura dei due reparti non è la scelta migliore. Rivedere la decisione su Gallipoli e Casarano e abbandonare rigidità precostituite - concludono i consiglieri di Pdl/Fi - sarebbero senza dubbio scelte di buon governo”.




Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner