Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 16:53

Frasca: "La questione dell'impianto Rei torni in Consiglio"

Frasca: "La questione dell'impianto Rei torni in Consiglio"

Nardò - Il consigliere di Forza Italia alla Provincia di Lecce Mino Frasca chiede al presidente Antonio Gabellone una convocazione urgente dell’assise provinciale per tornare ad affrontare il problema dell’impianto Rei di Galatone, beneficiario di una serie di provvedimenti autorizzativi (tra cui quello della Provincia) per lo smaltimento di amianto in apparente contrasto con il Piano Regolatore del Comune interessato.

“Come è emerso nel corso dell’ultima seduta del Consiglio - ricorda - quell’impianto ricade in area tipizzata E1 dal Piano Regolatore del Comune di Galatone, cioè con destinazione agricola e incolti produttivi. Quindi qualunque altra destinazione e le relative autorizzazioni, sono in contrasto con il Piano. Anche grazie alla mediazione in aula di Paolo Cairo, il Consiglio è approdato a una risoluzione che invita la Provincia a valutare la possibilità di annullare o revocare gli atti autorizzativi dell’impianto di discarica non concordi con il Prg galatonese, rimandando gli approfondimenti a una successiva riunione dell’assise. Che, ad oggi, nessuno ha ancora convocato.

Mi preme allora - continua Frasca - sollecitare il presidente Gabellone a farlo, dal momento che la preoccupazione per le sorti delle comunità di Galatone e Nardò, per quanto mi riguarda, non coincide solo con l’onda mediatica che si è sollevata nei giorni scorsi, ma è viva da sempre e tale resterà sino a quando saremo certi di non essere diventati la culla dell’amianto d’Italia e d’Europa. Siccome a me preme una soluzione urgente e definitiva per questo sito, che siamo lontani dall’aver raggiunto, sono costretto a rammentare a Gabellone che il precedente Consiglio si era chiuso con l’appuntamento a una nuova seduta per gli approfondimenti necessari alla luce della novità emersa. Non perdiamo altro tempo. Sono convinto, peraltro, che il presidente condivida la mia stessa premura e agisca di conseguenza”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner