Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 18:36

Buccoliero su naufragio della nave Orion del '43

Buccoliero su naufragio della nave Orion del '43

Uggiano La Chiesa - “Furono 4200 i militari italiani morti nel naufragio della nave Orion, di cui 120 salentini, con un’unica colpa: aver detto no al nazifascismo. Una pagina di storia e di coraggio, rimasta per troppo tempo nell’oblio e a cui il Comune di Uggiano La Chiesa ha voluto restituire la giusta dignità”.
È quanto dichiara il consigliere della Regione Puglia, Antonio Buccoliero, a margine della cerimonia svoltasi ad Uggiano La Chiesa per ricordare i 120 soldati salentini che morirono nel naufragio della nave Orion, che avrebbe dovuto trasportarli ai campi di concentramento e, invece, s’inabissò al largo dell’isola greca di Patrokolos, causando 4200 vittime.
“Un plauso particolare va al sindaco di Uggiano, Salvatore Piconese, e all’associazione partigiani – prosegue Buccoliero – che hanno voluto far riemergere, nel 70esimo anniversario, una pagina di storia dolorosa, ma capace di offrire importanti spunti di riflessioni alle nuove generazioni.
Prova ne sia la presenza di tanti giovani studenti, che hanno preso parte alla cerimonia, comprendendo che parole come democrazia e libertà hanno avuto come fondamento il sacrificio di tante giovani vite. Il Salento è oggi orgoglioso di annoverare tra i suoi figli migliori 120 ragazzi, che pagarono con la vita il loro rifiuto a quanti seminavano odio, intolleranza e guerra.
Al sindaco Piconese e all’associazione partigiani – conclude Buccoliero – va la riconoscenza per aver riportato a galla una storia di sacrificio, di dignità e di vita oltre la morte”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner