Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 07:26

Blasi: "La Regione si faccia carico delle richieste dei vivaisti"

Blasi: "La Regione si faccia carico delle richieste dei vivaisti"

Salento - Sergio Blasi: “La Regione si faccia carico delle richieste di ristoro economico dei vivaisti salentini”
“Il floriviviaismo è un settore strategico dell’economia del Salento, un settore che nella congiuntura attuale è una di quelle eccellenze su cui puntare. Per questo la Regione Puglia deve aiutare i vivaisti salentini che stanno affrontando con responsabilità l’emergenza legata alla diffusione del batterio “Xylella fastidiosa”. Così come si sono giustamente imposte misure di quarantena per contenere il contagio e la propagazione del batterio, ci si deve porre il problema di sostenere le giuste richieste compensative che oggi arrivano dai vivaisti.

Esprimo per questo apprezzamento per il lavoro svolto finora dalla Regione nella gestione di questa emergenza. Ma invito allo stesso modo l’assessore Nardoni a farsi carico in tutte le sedi delle richieste dei vivaisti salentini”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
mario - 22/01/2014
Bla,bla,bla,nessuno mette più a dimora alberelli di ulivo.
Gli uliveti non danno più reddito e gli agricoltori abbandonano.


Banner
Banner
Banner