Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 06:00

Ricordo sulle Foibe: Zullo e Congedo scrivono ad Introna

Ricordo sulle Foibe: Zullo e Congedo scrivono ad Introna

Lecce - Il Presidente ed il Vice-Presidente del Gruppo Consiliare PDL-FORZA ITALIA alla Regione Puglia Ignazio Zullo e Saverio Congedo hanno indirizzato, a nome dell’intero Gruppo, al Presidente del Consiglio Regionale Onofrio Introna la seguente lettera.

"Caro Presidente,
la “Giornata del Ricordo” sul genocidio post-bellico degli Italiani di Istria, Dalmazia e Venezia Giulia, istituita unanimemente in virtù di una legge dello Stato per ogni 9 febbraio, merita di essere celebrata dal nostro Consiglio Regionale in maniera più solenne di quanto finora non si sia fatto.
Essa per di più coinvolge le storie dolenti non solo di tanti nostri compatrioti, che hanno pagato soltanto per il loro essere Italiani prezzi intollerabili, ma anche di tanti nostri attuali corregionali, avendo all’epoca la Puglia raccolto tanti di essi, che ne sono diventati cittadini a pieno titolo.
Due esempi per tutti, il “Quartiere Trieste di Bari” ed i profughi di Pola a Marina di Ginosa.
Non dovrebbe essere difficile reperirne qualcuno, o i loro discendenti, anche per porre qualche riparo a lunghi decenni di un vile oblio, che li ha resi stranieri nella Patria per cui tanto avevano sofferto".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner