Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 15:20

Rampino: "Omfesa, una sfida che riguarda e coinvolge tutti"

Rampino: "Omfesa, una sfida che riguarda e coinvolge tutti"

Trepuzzi - Alfonso Rampino, Consigliere Comunale di Trepuzzi, Consigliere Amm. Provinciale, ha diffuso la seguente nota: "Sarà un onore, per la comunità di Trepuzzi e l’Amministrazione tutta, incontrare la settimana prossima l’Amministratore Delegato di Assifer per il sopralluogo già fissato nelle Officine Omfesa.
Sarà importante essere capaci di accoglierlo nel modo migliore, per testimoniare il legame di tutti noi alla storia e, da oggi in poi, anche al futuro di questa azienda.

Naturalmente è troppo presto per avventurarsi in previsioni ma l’esito dell’incontro avvenuto ieri mattina a Roma, e le dichiarazioni di tutti i presenti, lasciano ben sperare. Un giro di boa significativo soprattutto se confrontato con il recente passato, fatto di improvvisazione e di avventurismo, e che intorno all’azienda, alle sue maestranze, a una storia imprenditoriale importante, aveva quasi prodotto il deserto.

Oggi voltiamo pagina e siamo consapevoli della prova che ci attende per essere all’altezza della sfida. Ieri a Roma l’intera filiera istituzionale, dal Governo alla Regione alla Provincia all’Amministrazione comunale, ha garantito la disponibilità a collaborare per la rinascita di Omfesa. Rinascita possibile anche grazie alla tenacia delle organizzazioni sindacali e al sapere professionale maturato nel tempo dai lavoratori, oggi strategico nel progetto di rilancio. E legata, ne siamo ben consapevoli, alle condizioni che saremo in grado di esprimere e di assicurare per convincere Assifer che vale la pena investire nel nostro territorio, ben oltre le commesse già in essere e da portare a termine. Un passaggio già sottolineato ieri, nel corso dell’incontro, proprio dal Sindaco di Trepuzzi, a giusta ragione, per il suo impegno in questa vicenda, portavoce non solo dell’Amministrazione quanto dell’intera cittadinanza.
In questi anni non sempre è stato facile continuare a sostenere le ragioni dell’azienda. Non lo è stato per condizioni oggettive e anche per la difficoltà a comprendere concretamente quali fossero i disegni della passata proprietà.

Eppure, se oggi possiamo affrontare con più tranquillità l’intera vertenza, lo dobbiamo proprio a chi, insieme all’Amministrazione comunale, ai sindacati, ai lavoratori, ha continuato a crederci. A chi non ha abbassato la guardia e, grazie anche ad un impegno istituzionale e parlamentare assiduo e costante, ribadito e rafforzato anche in questa legislatura, ha impedito che su Omfesa si spegnessero attenzioni e riflettori.
In febbraio è stata già fissata la data per un incontro di verifica presso il Ministero. Questo sarà un mese cruciale: a noi il compito di mettere a dimora, nel migliore dei modi, il futuro".


 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner