Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 09:00

Ex Lsu della scuola, Pagliaro scrive al Ministro Carrozza

Ex Lsu della scuola, Pagliaro scrive al Ministro Carrozza

Lecce - Il presidente del Consiglio comunale di Lecce, Alfredo Pagliaro ha scritto una lettera al ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, per comunicarle l’approvazione da parte dell’assise cittadina, di un ordine del giorno relativo alla vicenda dei lavoratori ex Lsu della Provincia di Lecce adibiti ai servizi di pulizia all’interno degli istituti scolastici della Regione Puglia.

Il Miur (ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), infatti, con gara Consip, ha aggiudicato alla ditta Dusman Service i servizi di pulizia all’interno delle stesse scuole con un ribasso del 60% e con una proceduta che – secondo i rappresentanti del Comune di Lecce – “appare discutibile”. “Un provvedimento – si legge nell’ordine del giorno – discriminante per la Regione Puglia rispetto a tutti gli altri lotti relativi alle altre Regioni italiane che vedono proseguire il servizio alle precedenti condizioni; in tal modo, pertanto, diviene impossibile garantire negli istituti scolastici della Regione i servizi igienico-sanitari a danno degli utenti e in particolare dei minori”.

Il caso era approdato nei giorni scorsi a Palazzo Carafa, allorquando i lavoratori ex Lsu fecero capolino in aula consiliare. Il presidente dell’assemblea, Alfredo Pagliaro, sospese poco dopo il consiglio per dare modo ai capigruppo di discutere della delicata questione. Al termine dell’incontro il Consiglio approvò un ordine del giorno con il quale si chiedeva al governo e, in particolare al Miur, di “assumere tutte le iniziative necessaria per l’annullamento delle procedure di gara e per la prosecuzione dei servizi alle precedenti condizioni, a tutela della qualità dei servizi e della dignità dei lavoratori che subiranno un abbattimento reddituale del 60%, praticamente al di sotto della soglia di sopravvivenza”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner