Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 16:29

In piazza San'Oronzo la "Giornata Gratuita della Microchippatura"

In piazza San'Oronzo la "Giornata Gratuita della Microchippatura"

Lecce - Per tutta la giornata di sabato 23 novembre, in piazza Sant’Oronzo, è in programma la “Giornata Gratuita della Microchippatura”.

L’iniziativa – organizzata dall’Assessorato alle Politiche Ambientali, Rifiuti, Igiene, Sanità, Protezione Civile e Randagismo e alla quale collabora il Dipartimento di Prevenzione, Direzione Servizio Veterinario della Asl Lecce - ha l’obiettivo di incentivare la registrazione dei cani dei residenti leccesi all’anagrafe canina e dare la possibilità di mettere in regola i propri fedelissimi amici in base alle norme sulla identificazione e registrazione della popolazione canina, informando altresì circa le modalità di adozione dei cani ospiti dei canili comunali.

Il microchip è fondamentale per risalire al proprietario nei casi di accalappiamento di cani smarriti o abbandonati e per combattere il fenomeno del randagismo.

La microchippatura, pur essendo da tempo obbligatoria ed istituita in tutti i Comuni, è ancora snobbata da molti proprietari di cani, un aspetto che crea non pochi problemi alla pubblica amministrazione nella gestione della popolazione canina sul territorio.

Nel corso della manifestazione sarà possibile microchippare gratuitamente il proprio cane iscrivendolo all’anagrafe canina (sono disponibili 100 microchip, l’agevolazione vale solo per i residenti leccesi muniti di un valido documento di identità, codice fiscale e libretto sanitario del cane); ricevere tutte le informazioni utili circa la possibilità di adottare cuccioli e cani ospitati nel canile municipale (attività a cura dell’Associazione Nuova Lara); ricevere tutte le informazioni sulle norme che regolano la vita dei cani in città, sulle aree di sgambatura, sui “cani collettivi” ecc. (attività a cura dell’Associazione ANPANA); partecipare alla “colletta alimentare” a favore delle colonie feline della città, portando cibo per animali confezionato presso lo stand dell’Enpa; ricevere informazioni circa la pratica di addestramento dei cani ed assistere, nel pomeriggio, ad un’esibizione cinofila a cura del Centro Cinofilo Salento Dog di Mesagne; assistere, nel pomeriggio, all’esibizione della Scuola Formazione Unità Cinofile da Soccorso Le Volpi Rosse di Seclì.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner