Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 11:52

Negro: "Rifiuti tossici, serve una task force regionale"

Negro: "Rifiuti tossici, serve una task force regionale"

Lecce - “Le rivelazioni di un collaboratore di giustizia che la Puglia sarebbe stata usata come discarica di rifiuti tossici sono allarmanti e hanno creato non poco sconcerto tra le popolazioni pugliesi e salentine. Parallelamente al lavoro della magistratura, a cui va tutta la nostra fiducia, è necessario che il Governo regionale metta in atto, attraverso una task force composta dagli esperti dell’Assessorato all’Ambiente, dell’Arpa e dell’Asl, tutte le necessarie azioni di carattere amministrativo e scientifico per trovare riscontri in quelle dichiarazioni, verificare se esistano discariche abusive e individuare i possibili pericoli per la salute dell’uomo”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, che ha chiesto al Governo regionale di mettere in atto tutto ciò che è nelle sue competenze per verificare se realmente la Puglia sia stata una discarica di rifiuti tossici e individuare i siti dove tali sostanze siano state realmente interrate.

“Se le dichiarazioni del pentito trovassero conferma ci potremmo trovare di fronte a danni probabilmente irreparabili per i nostri terreni e per la salute dell’uomo – ha sottolineato il capogruppo Udc – Tutto questo è motivo di allarme sociale e di forte preoccupazione per i pugliesi che in questo momento chiedono riscontri e verifiche su quanto sia potuto accadere in quegli anni e soprattutto si attendono dalle Istituzioni la predisposizione di azioni urgenti per scongiurare un possibile ed ulteriore aggravarsi dell’inquinamento del sottosuolo e della falda acquifera. Per questo, ci associamo alla richiesta dei colleghi di convocazione urgente della competente Commissione per ascoltare non solo i parlamentari che all’epoca dei fatti hanno fatto parte della Commissione sul ciclo dei rifiuti, ma anche tutti quei soggetti che possono fornire dettagli utili all’approfondimento delle indagini sulla possibile esistenza di discariche abusive di rifiuti tossici in Puglia”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner