Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 19:15

Negro: "PPRT, stravolta la proposta di legge dell'Udc"

Negro: "PPRT, stravolta la proposta di legge dell'Udc"

Lecce - “La maggioranza di centrosinistra, dopo che per settimane ha sostenuto pubblicamente la nostra proposta di legge di portare in capo al Consiglio l’approvazione del PPTR, oggi nel chiuso della Commissione ha cambiato completamente opinione, stravolgendo la stessa proposta. Infatti pur riconoscendo la validità della proposta di legge Udc, di fatto, con l’approvazione di un emendamento a firma dell’assessore Barbanente, ha lasciato in capo alla Giunta l’approvazione definitiva di un provvedimento che andrà ad incidere sulla tutela e lo sviluppo dell’intero territorio pugliese nei prossimi decenni”.
Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, al termine dei lavori della V Commissione che oggi ha approvato a maggioranza, con il voto contrario delle opposizioni, la proposta di legge di modifica alla legge regionale in materia di procedure per l’approvazione del Piano Paesaggistico di cui il presidente Negro era il primo firmatario.

“Questo atteggiamento dei colleghi della maggioranza, Pd e Sel, che avevano espresso in più occasioni pubbliche il loro parer favorevole alla proposta – ha sottolineato il capogruppo Udc – continua a penalizzare il ruolo del consigliere e dell’intera assemblea regionale. Respingendo la nostra proposta, condivisa dalle altre opposizioni, la maggioranza ha inteso consolidare lo spirito presidenzialista della Regione che mira alla gestione da parte di pochi assessori e dirigenti, ignorando anche l’istanza di tanti portatori di interessi del territorio che, in varie occasioni e a più riprese, hanno messo in evidenza come l’approvazione del PPTR non possa essere di esclusiva competenza della Giunta che è espressione di una sola parte politica. A tal proposito auspichiamo che il Consiglio possa interpretare bene questa pdl che in questo momento restituirebbe allo stesso Consiglio la funzione che gli appartiene, essendo l’assemblea una delle poche espressioni istituzionali democraticamente elette dai cittadini. Il senso di responsabilità, la competenza e la compostezza dimostrata dal Consiglio regionale pugliese nell’approvazione di provvedimenti complessi che hanno riguardato altri settori come la sanità, i trasporti, le risorse pubbliche e il piano dei rifiuti, ci fa esprimere il convincimento che tale atteggiamento possa essere tenuto anche per l’approvazione del Piano Paesaggistico”.

“L’atteggiamento del gruppo Udc – ha concluso il presidente Negro – è stato sempre improntato alla correttezza e a fornire un contributo costruttivo al PPTR e certamente non possiamo non esprimere soddisfazione per la ri-adozione così come avevamo chiesto sin dalle prime settimane di incontri avuti sul territorio quando abbiamo avuto occasione di cogliere le istanze che venivano dagli operatori economici, associazioni di tutela del paesaggio, ordini professionali, amministratori e cittadini”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner