Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 05:48

Operazione "Perseo": Il plauso di Gabellone e Perrone

Operazione "Perseo": Il plauso di Gabellone e Perrone

Lecce - Il sindaco Paolo Perrone interviene per ringraziare i protagonisti dell’operazione “Perseo”

"L’operazione denominata “Perseo” rappresenta la migliore risposta da parte delle forze dell’ordine al sentimento diffuso di bisogno di legalità e sicurezza che permea il nostro territorio e la nostra collettività. Gli arresti compiuti all’alba dai carabinieri sono serviti senza ombra di dubbio a fare chiarezza e a mascherare un pericolosa associazione a delinquere che a causa dell’attività illecita legata alle estorsioni e al traffico di sostanze stupefacenti destava preoccupazione tra i cittadini del Nord Salento”.
“Al Procuratore Capo Cataldo Motta, al sostituto procuratore Paola Guglielmi, che da oltre due anni ha coordinato le indagini, al maggiore Nicola Fasciano e ai suoi colleghi di Campi Salentina, del Reparto operativo di Lecce, delle compagnie carabinieri di Lecce, Maglie, Gallipoli e Casarano, vadano i miei più sinceri complimenti per l’efficacia e l’incisività dell’azione svolta".

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Paolo Perrone anche per quanto riguarda la richiesta al ministero degli Interni di rinforzi in tutti i reparti operativi delle forze dell’ordine formulata oggi dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica di Lecce al fine di assicurare serenità ai cittadini leccesi, turbati dai numerosi episodi di criminalità verificatisi negli ultimi tempi nel territorio urbano.


Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della provincia Antonio Gabellone, che in una nota ha dichiarato:

"Il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone intende esprimere tutta “la personale soddisfazione e i complimenti dei salentini al Procuratore Distrettuale Antimafia Cataldo Motta, ai magistrati e alle forze dell’ordine che in gran numero e con importante coinvolgimento di più reparti hanno azzerato e arrestato gli autori di grossi episodi criminali tesi a turbare la
vita civile e l’economia sana del nostro territorio in tutto il Nord Salento. L’operazione di questa notte a Salice Salentino – secondo Gabellone – è l’ennesima testimonianza di una presenza costante e operativa, anche silenziosa, di forze dell’ordine e magistrati che conoscono a fondo il territorio, laddove riescono ad arrivare in profondità, con pazienti e costanti indagini a importanti risultati operativi. L’Operazione Perseo giunge in un momento in cui, negli ultimi giorni, le
pagine della cronaca della nostra attualità quotidiana si riempiono di nuovi fatti criminosi, regolamenti di conti o avvertimenti; qualora il malaffare non
l’avesse intuito anche oggi ha ricevuto adeguata risposta: lo Stato e le forze dell’ordine sono presenti".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner