Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 10:34

Carlo Salvemini: "SGM sta per la Sosta Garantisce Milioni"

Carlo Salvemini: "SGM sta per la Sosta Garantisce Milioni"

Lecce - Il consigliere comunale Carlo Salvemini interviene sul caso Sgm dopo la presentazione della relazione semestrale della società:

Quanto incassa dalla vendita dei biglietti e degli abbonamenti la SGM?
Circa 900.000 euro all'anno, meno di 3.000 euro al giorno.

Quanto incassa dalla vendita dei tickets della sosta la SGM?
Oltre 4.000.000 euro all'anno, poco più di 13.000 euro al giorno.

Il rapporto tra ricavi derivanti dalla trasporto pubblico (servizio naturalmente in perdita) e ricavi derivanti dal sosta (business altamente redditizio) è quindi di uno a quattro.
La gestione integrata della mobilità all'interno di una società a maggioranza pubblica dovrebbe quindi compensare perdite e profitti delle diverse attività al fine di erogare servizi ai cittadini in termini di corse, frequenze, comfort, agevolazioni ai soggetti deboli; di potenziare la mobilità alternativa, pedonale e ciclistica.

Non a Lecce dove le cose funzionano diversamente.

La SGM in oltre dieci anni di attività ha garantito al Comune e al socio privato rendimenti altissimi in termini di utili: per ogni euro investito in azienda ogni anno è stata staccata una cedola per interessi pari al 21%. Che non sono stati reinvestiti nella società ma accumulati e poi distruibuiti ai soci.
Così mentre il 24 dicembre SGM deliberava di distribuire 3.000.000 di euro di profitti accumulati nel tempo, a gennaio l'amministrazione Perrone (ricca di 1.500.000 di euro) decide di azzerare il proprio contributo al trasporto pubblico locale di circa 800.000 euro riducendo di circa 340.000 di chilometri le percorrenze degli autobus.
E a giugno approva il nuovo piano tariffario della sosta con aumenti dei grattini che arrivano anche oltre il 100%.
Se la crisi determina, tra le altre cose, un minor impiego dell'auto privata il Comune pensa bene di salassare i cittadini tagliando corse e frequenze dei bus (cioè del mezzo alternativo) e aumentando il corrispettivo dei parcheggi.

La ragione? "compensare i mancati ricavi da corrispettivo chilometrico del trasporto con i maggiori ricavi della sosta", come scrive l'amministratore delegato della società nella relazione semestrale sull'andamento della gestione del 2013.

Riepilogando: una società incaricata di gestire la mobilità in città da oltre dieci anni produce utili; gli stessi non vengono reinvestiti in termini di maggiori servizi; si procede alla riduzione dell'offerta di trasporto pubblico; si stabilisce un aumento della sosta a pagamento.
Il tutto non per potenziare i servizi alla cittadinanza, evidentemente.
Ma di migliorare la gestione della società, e di garantire rendimenti adeguati ai propri soci.

SGM: da Società Gestione Multiplia a Sosta Garantisce Milioni. E tanto basta.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner