Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 03:21

Negro: "Un contributo ai comuni per adeguarsi alle direttive del PPTR"

Negro: "Un contributo ai comuni per adeguarsi alle direttive del PPTR"

Lecce - “Per attuare maggiormente il Piano paesaggistico territoriale regionale non si può prescindere da una stretta collaborazione con gli Enti locali, gli operatori del settore e i cittadini. A tal fine, come già annunciato nei giorni scorsi, abbiamo depositato ieri una proposta di legge che prevede un contributo a sostegno dei Comuni che dovranno adeguare i propri strumenti generali alle direttive del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc Salvatore Negro.
“Comprendiamo e sosteniamo alcune delle ragioni che in questi giorni sono state avanzate dai tecnici degli Enti locali e dai Comuni sulle difficoltà di attuazione del Piano e su eventuali profili di legittimità – ha sottolineato il capogruppo Udc – Pur tuttavia, sin dal primo momento, ci siamo sforzati di far partecipare quanto più possibile i cittadini e gli Enti locali alla fase delle osservazioni che si chiuderà il 6 novembre in quanto siamo consapevoli dell’importanza dell’attuazione del Piano paesaggistico territoriale che sarà determinante nello sviluppo della Puglia. A tal proposito continuiamo ad invocare un’attenta riflessione ed una maggiore interlocuzione con il territorio. Siamo consapevoli che la stragrande maggioranza dei Comuni pugliesi non ha le risorse, umane ed economiche, per adeguare i propri strumenti urbanistici alle nuove norme del PPTR adottato dalla Regione Puglia con D.G.R.1435 del 2 agosto 2013. La proposta di legge del Gruppo Udc, infatti, ha come obiettivo quello di prevedere nel bilancio autonomo regionale un adeguato importo, non inferiore ad un milione di euro, per un contributo da concedere ai Comuni pugliesi al fine di incentivare ed agevolare l’adeguamento al PPTR dei loro strumenti urbanistici generali che, come prevedono le norme del Piano, sono obbligati ad attuare entro i prossimi due anni. Per questo – ha concluso il presidente Negro – si rende indispensabile un contributo ai Comuni al fine di rendere attuativo il Piano paesaggistico ed evitare il rischio che tale previsione resti solo sulla carta”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner