Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 12:24

10mila euro a Telerama. Salvemini: "Promuovere Lecce tra i leccesi non è uno spreco"

10mila euro a Telerama. Salvemini: "Promuovere Lecce tra i leccesi non è uno spreco"

Lecce - L'amministrazione comunale leccese ha deciso di sostenere l'emittente locale Telerama impegnata nella trasmissione delle partite in trasferta del Lecce, con una somma pari a 10mila euro.

Sulla vicenda, è intervenuto il consigliere comunale Carlo Salvemini che, facendo riferimento alla delibera di giunta 703 del 13 settembre scorso, che come oggetto riporta "sostegno a Telerama per la trasmissione in esclusiva della diretta delle partite fuori casa del Lecce", dalle pagine del suo blog ha dichiarato:

"Avevamo tutti inteso che con la spending review comunale venivano ad essere potati i rami dell'inutile impiego di risorse pubbliche; prosciugati i tanti piccoli torrenti delle spreco; azzerati i capitoli di spesa superflui. Il tutto per garantire fondi a servizi locali in affanno e diritti di cittadinanza sempre più a rischio.
Era prevedibile, naturalmente, che passare dalle parole ai fatti fosse più complicato del previsto.
Sarà per questa ragione, evidentemente, che s'è deciso di sostenere, con i soldi dei cittadini, un emittente televisiva privata, Telerama, nel progetto di tramissione delle partite fuori casa del Lecce calcio. Evidentemente si è voluto credere alla favola di un imprenditore privato che per mecenatismo e passione sportiva investe soldi a perdere e chiede aiuto. Lo stesso che fino a qualche mese fa era considerato responsabile di diffamazione nei confronti dell'immagine della città. Il presidente del Lecce Tesoro, che da uomo d'affari sa fiutare i bluff, ha declinato ogni impegno. Invece, mosso a compassione dagli argomenti del presidente Pagliaro, che è anche alleato politico della maggioranza che governa il Comune di Lecce, il sindaco ha ritenuto utile donare 10.000 euro per la stagione in corso: e così durante le partite del Lecce in trasferta verranno trasmessi degli spot pubblicitari per diffondere l'immagine della nostra città in tutto il territorio comunale e provinciale. Una piccola somma si dirà. E' vero. Come tante altre che s'è deciso di cancellare dal bilancio comunale per ristrettezze finanziarie. Promuovere Lecce nel Salento è evidentemente considerato un impiego virtuoso di pubblico denaro, come tale escluso dalla scure delle spending review. Così come sostenere con risorse pubbliche le iniziative di un imprenditore privato per alleggerire il suo rischio d'impresa. Tifo calcistico e solidarietà politiche prevalgono sulle necessità di bilancio e sul buon senso".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner