Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 20:39

M5S: "Meno ospedali e meno ignoranza fanno bene alla Salute"

M5S: "Meno ospedali e meno ignoranza fanno bene alla Salute"

Brindisi - Il Movimento 5 Stelle, interviene sulla delicata situazione dell'ospedale di Mesagne:

"Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità i bacini di utenza ottimali per un ospedale variano tra 200 e 300 mila abitanti. Solo ospedali di tali dimensioni possono garantire un adeguato supporto e un’alta qualità delle prestazioni. Sempre secondo l’OMS, il paziente deve essere ricoverato nell’ospedale più attrezzato per curarlo e non in quello più vicino.
Purtroppo anche se l’OMS vuole apparire come la madre che tiene ai propri figli è sempre una creatura al servizio dei poteri forti, delle lobbies…
Una possibilità per Mesagne può essere la riconversione dell’ospedale in una struttura della SALUTE dove i Medici di Medicina Generale (medico di famiglia) affiancati da infermieri, specialisti, psicologi, assistenti sociali, etc etc, gestiscono le cronicità piuttosto che la lungodegenza medico-geriatrica.

Un struttura dove possono confluire i pazienti affetti da patologie “croniche” in grado di erogare la diagnostica radiologica leggera come ad esempio ecografie ma anche TAC oppure elettrocardiografia domiciliare, esami di laboratorio point of care (non complessi) a risposta immediata, spirometria, gastroscopia, etc. Questo permetterebbe un minor ricorso all’ospedale che rimarrebbe così concentrato sulle attività di ricovero, chirurgia, radiologia pesante, emodinamica, ecc.

La Struttura potrà dedicarsi alla Sanità di iniziativa e non di attesa (del malato) dove gli operatori vanno incontro al cittadino generando la cultura della prevenzione intesa, non come screening di massa per trovare malattie, ma come cultura di uno stile di vita sano che permette di innalzare il livello di salute ed abbassare drasticamente il numero di malati e quindi di ricoveri.
Lo slogan potrebbe essere “meno ospedali, più territorialità".
Se i cittadini fossero a conoscenza del “disease mongering”, di come tutti gli stakeholder influenzano il SSN,le università, le farmacie e i medici, forse chiederebbero spontaneamente un modello differente che metterebbe al centro la promozione, il mantenimento e il recupero della Salute piuttosto che il ricovero.

Una Amministrazione Pubblica deve, prima di tutto, essere capace di informare i cittadini sull'efficacia e appropriatezza degli interventi sanitari e coinvolgerli attivamente nell'organizzazione e valutazione dei servizi. Non serve un posto letto in più ma occorre evitare, scongiurare, prevenire la domanda attraverso la creazione di nuovi paradigmi volti al benessere del cittadino, al miglioramento dello stato di salute e non verso la cura che spesso non porta alla guarigione perché nel sistema in cui viviamo esser malati conviene a tanti. Una persona sana che vive nel benessere diventa libera da medicine,da medici, da ospedali e questo farebbe ammalare il PIL, il medico, le farmacie, le industrie farmaceutiche e al politico professionista mancherà l’opportunità di speculare sull’argomento.

La storia dell'ospedale di Mesagne puzza tanto di campagna elettorale.
Il MoVimento 5 Stelle ha le idee chiare su come iniziare un processo di transizione verso una Sanità sostenibile, snella, tecnologicamente avanzata ed efficiente".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner