Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 15:20

Congedo: "Per l’Ospedale di Lecce ancora una volta politica degli annunci"

Congedo: "Per l’Ospedale di Lecce ancora una volta politica degli annunci"

Lecce - Il Vice-Presidente del Gruppo Consiliare del “POPOLO DELLE LIBERTA’” alla Regione Puglia Saverio Congedo ha diffuso la seguente nota:

“ Otto anni dopo, per il nuovo Ospedale di Lecce, siamo ancora alla pagina 1 del libro dei sogni. La nuova struttura dell’Ospedale Vito Fazzi che è stato presentata in pompa magna dal Presidente Vendola e dall’Assessore Gentile è ancora solo poco più di un progetto.

Un risultato deludente dopo otto anni di promesse, 4 diversi assessori al ramo (Tedesco, Fiore, Attolini e Gentile) e un fiume di milioni dei contribuenti spesi per fronteggiare il fabbisogno sanitario a fronte di una struttura che è ormai ridotta allo stremo per carenze di personale, strutture  e macchinari e che riesce a garantire assistenza ai cittadini solo grazie allo spirito di servizio e all’impegno di medici ed operatori sanitari.

Ancora una volta solo fumo negli occhi, che però dopo otto anni suona come una implicita dichiarazione di fallimento sul tema della sanità su cui Vendola ha impostato le sue campagne elettorali e la sua idea di Puglia migliore.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner