Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 17:08

Carenza d'acqua a Castro, vertice in Provincia per trovare una soluzione

Carenza d'acqua a Castro, vertice in Provincia per trovare una soluzione

Castro - È stato affrontato in mattinata in provincia il delicato problema della carenza di fornitura d’acqua agli utenti di Castro, che soprattutto nella stagione estiva si moltiplicano a dismisura, creando dei momenti di difficoltà nella erogazione costante dello stesso quantitativo d’acqua per ogni singola abitazione estiva o attività commerciale e turistica.
A Palazzo Adorno il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha ricevuto il Sindaco di Castro Alfonso Capraio e il Dirigente di Acquedotto Pugliese Vincenzo Salinaro, che ha assicurato il costante impegno di AQP affrontato nel tempo e soprattutto negli ultimi mesi affinché ogni singolo disagio illustrato dal Sindaco alla sua comunità venisse superato rapidamente e con successo dai tecnici dell’Acquedotto Pugliese.
“Una situazione che è stata lungamente intollerabile per l’immagine della città – ha ricostruito il Sindaco, autore anche di alcune lettere ad AQP – , poiché a fronte di canoni regolarmente pagati dagli utenti e dal Comune l’Acquedotto Pugliese non ha corrisposto un servizio così vitale e fondamentale come l’utilizzo di un sufficiente flusso d’acqua, utile a consentire l’attività di centinaia di abitazioni turistiche, di strutture recettive, di ristorazione, alberghiere e turistiche”.
Da parte sua Acquedotto Pugliese ha ricostruito punto per punto con il suo Dirigente Vincenzo Salinari “tutti gli interventi sulla rete portati avanti in maniera capillare dai suoi tecnici, per potenziare il servizio e monitorarne l'effettiva portata, attribuendo il problema ad una diminuzione della pressione d’acqua (pur nei limiti previsti dai protocolli) in relazione a improvvisi superiori prelievi di particolari zone residenziali e turistiche della cittadina salentina, in orari di maggiore affluenza e utilizzo”. Tuttavia AQP monitora e continuerà a monitorare costantemente la situazione su Castro, per consentire sempre un sufficiente e abbondante afflusso d’acqua alle abitazioni, anche al cospetto di un "boom" di presenze turistiche in estate.
Si è detto soddisfatto dell’incontro il Presidente Gabellone, che ha ricordato “l'enorme valore turistico, economico e dune anche lavorativo della stagione estiva lungo il litorale di Castro, che deve giustamente essere supportata da un’adeguata fornitura di servizi necessari a confermare il Salento e la splendida perla salentina tra le mete regine dell’estate e di un turismo che deve senza dubbio puntare alla qualità".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner