Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 06:01

Salvemini: "Lecce, il Piano Paesaggistico e le osservazioni"

Salvemini: "Lecce, il Piano Paesaggistico e le osservazioni"

Lecce - Carlo Salvemini interviene su tema inerente il Piano Paesaggistico:

"Dopo l'iter avviato nel 2007 la Regione ha adottato il nuovo Piano  Paesaggistico Territoriale, pubblicato lo scorso 6 agosto e interamente consultabile on line da tutti i cittadini pugliesi. 
Il Piano è lo strumento di governo del territorio che ridefinisce il sistema delle tutele e individua, a partire da chiari obiettivi, lo scenario strategico futuro delle trasformazioni del nostro paesaggio. A questa nuova immagine del territorio gli enti locali dovranno conformarsi adeguando i loro strumenti urbanistici e rivedendo
nell'approccio culturale le loro politiche urbane e ambientali. 
Il ruolo dei Comuni nell'ambito della pianificazione sovraordinata è cruciale perché approfondisce ad una scala più ravvicinata gli studi e le visioni della Regione, ciò nello spirito della cooperazione tra enti in un dialogo continuo e prezioso; ancor più quando, come a Lecce, si sta redigendo il nuovo Piano Urbanistico Generale che dovrebbe anch'esso essere un momento conoscitivo collettivo.

La fase di redazione delle osservazioni da sottoporre all'attenzione regionale, che vede impegnato in questi giorni il settore Urbanistica di Palazzo Carafa è auspicabile si svolga con un processo di trasparenza che contribuisca ad arricchire le consapevolezze dei differenti organi collegiali dell'Amministrazione; utile ad allargare la conoscenza necessaria dei nuovi e futuri regimi di tutela e trasformazione del nostro territorio, dal momento che esse avranno ripercussioni sulle scelte future del nuovo assetto della città.
Ciò per cogliere appieno lo spirito partecipativo che ha contraddistinto la nuova stagione urbanistica pugliese e il carattere politico di questo nuovo strumento di governo regionale; e alla luce della già avvenuta pubblicazione del DPP del PUG, che al suo interno contiene già alcuni aspetti tematici del nuovo Piano Paesaggistico.

A prescindere dal sistema di gerarchie di ruoli tra enti nella pianificazione, sarebbe importante quindi che Sindaco e assessore fissino un iter di confronto preliminare alla trasmissione delle osservazione presso la Regione anche attraverso il coinvolgimento del Consiglio Comunale; siamo infatti in presenza di un passaggio che, al
di là delle competenze, oggi indiscutibilmente rientra nell'attuale fase di redazione del nuovo strumento di pianificazione urbanistica della città. E che come tale va gestito e condiviso".

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner