Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 00:41

Tap, interrogazione del parlamentare Lello Di Gioia

Tap, interrogazione del parlamentare Lello Di Gioia

Italia - Il parlamentare Lello Di Gioia ha fatto un interrogazione "INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA Al Ministro delle attività produttive Al Ministro dell’ambiente Per sapere – premesso che: Il gasdotto Trans-Adriatico è un progetto volto alla costruzione di un nuovo gasdotto che dovrebbe connettere l’Italia con la Grecia attraverso l’Albania, al fine di consentire l’afflusso di gas naturale proveniente dalla zona del Caucaso;

Nel 2009 è stato siglato l’accordo intergovernativo tra Italia e Albania per la cooperazione nei campi dell’elettricità e del gas; In tale accordo fu individuato il TAP come progetto di interesse prioritario per entrambi i Paesi; Tale opera dovrebbe avere il suo terminale nel Comune di Meledugno, in provincia di Lecce; Il 24 gennaio 2012, infatti, sono iniziati i monitoraggi di fronte alla costa di San Foca, località San Basilio; Sul progetto vi è stata una forte opposizione, sin dall’inizio, da parte dell’Amministrazione locale che ha fatto presente, con due delibere di altrettanti Consigli comunali, quanto fosse incompatibile tale opera rispetto alla vocazione agricola e turistica di quel territorio; La vocazione turistica di tale territorio è, d’altronde, confermata dai prestigiosi riconoscimenti conseguiti, quali la Bandiera Blu e Le Cinque Vele di Legambiente; Sembra incredibile che ogni volta che si prospetta un’opera d’interesse nazionale non vi sia alcun criterio di selezione e valutazione dei territori interessati che rischiano di vedere affossare la propria economia locale in virtù della superficialità con la quale sono prodotte tali scelte;

1. Se non si ritenga necessario accogliere le giuste motivazioni fornite dall’Amministrazione comunale di Meledugno in merito alla necessità di rivedere il luogo dove posizionare il terminale del gasdotto in oggetto, al fine di evitare inutili situazioni di tensione sociale in un’area già pesantemente colpita dagli effetti della crisi economica e che vede nel turismo e nell’agricoltura una fonte reale di crescita e sviluppo economico. 2. Se non si ritenga, di conseguenza, urgente convocare un tavolo di confronto interistituzionale tra le parti in causa al fine di trovare una soluzione condivisa su tale delicata materia."


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner