Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 15:13

Capone e Bellanova: "Il Decreto sulla filiazione è un atto di civiltà giuridica"

Capone e Bellanova: "Il Decreto sulla filiazione è un atto di civiltà giuridica"

Lecce - “Ci associamo a quanti sottolineano come oggi, con l’approvazione del Decreto sulla filiazione in sede di Consiglio dei Ministri, si sia completato un percorso di civiltà giuridica e soprattutto  si sia compiuto un atto estremamente importante in termini di politiche per l’infanzia”.

Così Salvatore Capone e Teresa Bellanova, parlamentari pd per la Puglia, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri  del Decreto sulla filiazione.

“Il riconoscimento di un unico status di figlio”, proseguono i due parlamentari, “cancella quella odiosa distinzione tra figli cosiddetti naturali, cosiddetti legittimi ed adottati, istituendo grazie ai distinguo disparità di diritti e di relazioni sociali. Ed è importante che, nei quattro 4 titoli di cui si compone il Decreto, la nozione di potestà venga sostituita con quella di responsabilità.

Una sostituzione dall’enorme portato non solo giuridico che, di fatto, contribuisce a modificare il punto di vista e – oseremmo dire - la natura culturale delle relazioni parentali e genitoriali”.

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner