Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 08:42

Il Movimento 5 Stelle di Lizzano incontra gli elettori

Il Movimento 5 Stelle di Lizzano incontra gli elettori

Taranto - Sabato 11 maggio alle ore 21 nel corso Vittorio Emanuele a Lizzano, il Movimento 5 Stelle di Lizzano presenterà al pubblico lizzanese la lista e il programma elettorale per le prossime elezioni amministrative del 26 e 27 maggio 2013.
Il Movimento 5 Stelle a Lizzano ha avvicinato un cospicuo gruppo di cittadini che si sono riconosciuti nella proposta della democrazia partecipata e nei temi fondanti il Movimento: l’acqua pubblica, l’espansione del verde urbano nel Comune, il piano di mobilità per i disabili, connettività gratuita per i residenti, rifiuti zero, favorire le produzioni locali, sviluppo delle fonti rinnovabili come il fotovoltaico e l'eolico, concessioni di licenze edilizie per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o per cambi di destinazioni d’uso di aree industriali dismesse etc.
Abbiamo dato vita a un insieme di persone animato da buona volontà, con il desiderio di mettersi in gioco con onestà e di dare il proprio contributo per lo sviluppo del nostro paese. Siamo giunti qui attraverso percorsi diversi, ma siamo accomunati dall’amore per il nostro territorio e per la politica onesta e trasparente. Abbiamo esperienze professionali e lavorative differenti e anche prospettive diverse: alcuni di noi sono stai fuori per laurearsi e lavorare e poi hanno scelto di ritornare qui portando la ricchezza di quanto appreso altrove, altri hanno una radicata conoscenza della storia e delle esigenze del paese costruita nella propria attività lavorativa sul territorio o nell’impegno sociale in diversi ambiti.
Il nostro intento è di utilizzare le nostre differenze come risorse per amministrare al meglio e rendere Lizzano un paese in cui vivere bene. Insieme abbiamo “voglia di fare” e di impegnarci per il bene comune. Siamo stanchi di lamentarci di ciò che non va nel nostro paese di essere spettatori di decisioni prese da altri e di pagarne le conseguenze a caro prezzo. Siamo stanchi della politica fatta di inciuci e di interessi privati che se ne infischia dei beni comuni e dei cittadini. Pensiamo che nella vita non abbia senso aspettare passivamente che le cose migliorino, ma bisogna attivarsi in prima persona e realizzare il cambiamento che si desidera. Siamo convinti che l'unico modo per migliorare il nostro paese sia di smettere di delegare ad altri e questo abbiamo scelto di candidarci alle amministrative. Vogliamo dimostrare che a Lizzano si può amministrare insieme alla comunità, per questo il nostro motto è “Con noi, decidi tu!”. Vogliamo ribaltare la concezione dell’agire politico diffondendo il concetto di democrazia partecipata che prevede il coinvolgimento diretto delle persone nelle decisioni da prendere. L’intento è di ampliare l’ambito in cui sono prese le decisioni e far sì che tutti coloro che sono interessati da una decisione pubblica siano consultati e possano esprimere la propria posizione in merito. L’interesse è rivolto soprattutto alle forme di coinvolgimento dei cittadini nei circuiti del potere decisionale attraverso le quali riconoscere potere ai cittadini attribuendo valore alla partecipazione di tutti alle scelte politiche. Il nostro obiettivo è di promuovere nei cittadini del senso di appartenenza alla comunità e la formulazione partecipata di progetti e proposte, rendendo trasparenti le alternative e le modalità di scelta, consentendo di giungere a soluzioni innovative e condivise.
Tutti questi temi sopra riportati fanno parte del nostro programma, inoltre ci impegniamo ad intervenire su problemi lamentati da anni dalla cittadinanza tra cui la discarica per rifiuti speciali Vergine spa e il depuratore consortile di Lizzano, Fragagnano e San Marzano di San Giuseppe, ritenuta responsabile del fenomeno della proliferazione delle alghe nel mare. Nel primo caso attraverso l’accertamento di eventuali problemi di salute ad essa annessi e la messa in atto degli opportuni interventi di tutela della salute pubblica tra cui la bonifica dei vecchi siti dismessi e la chiusura degli attuali impianti, nel secondo promuovendo la realizzazione di impianti di affinamento delle acque reflue. Dedicheremo attenzione ai diversamente abili facilitando la loro libera circolazione e l’accesso agli edifici e luoghi di interesse pubblico e, in particolare, predisporremo le pedane per l’accesso alla marina. La nostra amministrazione si occuperà del potenziamento dei servizi socio-sanitari, facilitando la nascita di nuove strutture residenziali e centri socio-assistenziali anche attraverso la concessione delle strutture pubbliche non utilizzate. Daremo pieno appoggio allo sviluppo di iniziative di valorizzazione del nostro territorio e dei nostri prodotti quali il costituendo Parco delle Dune. Ci impegneremo per promuovere il sentimento di legalità nel paese, fondamentale per migliorare la convivenza civile favorendo la sicurezza intesa come rispetto dei beni comuni e del prossimo più che di repressione. Ci impegneremo a rendere le vie del paese più percorribili e ci occuperemo di contrastare la realizzazione dell’attuale progetto della regionale 8 puntando al miglioramento dell’attuale viabilità e all’allargamento delle vie di accesso al paese, alla manutenzione e messa in sicurezza delle stesse.
Molte altre idee speriamo di costruirle insieme cittadini. Per fare questo, non chiediamo di votare “noi” per delegarci lo sviluppo del paese, ma chiediamo ai cittadini di appoggiare un progetto di sviluppo fondato sulla partecipazione attiva di tutti alla vita della comunità. Quello chiediamo è di credere nel progetto comunitario di cambiamento e di impegnarsi tutti insieme per realizzarlo, iniziando dal voto che va dato con responsabilità.


CANDIDATI LIZZANO A CINQUE STELLE
CAPOLISTA:

MORELLI VALERIO
1. BINO DANIELE
2. COTUGNO MIMMA
3. DE GAETANO CATERINA
4. DRAGONE GIOVANNI
5. GIUSTI ADOLFO DETTO ANTONELLO
6. PAGANO PAOLA
7. PANARITI GIANFRANCO
8. PASTORELLI ANGELO
9. PATRONO LEONARDO
10. PAULI PIERLUIGI
11. ROSSETTI SONIA
12. STRADA COSIMO DAMIANO

13. SURGO CONCETTA

14. TARANTINI ANTONIO


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
antonio - 12/05/2013
forza ragazzi fatevi sentire,sperando in una Lizzano piu' vivibile e fruttuosa.Auguri


Banner
Banner
Banner