Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 22:12

Gd su intitolazione Università del Salento a Codacci Pisanelli

Gd su intitolazione Università del Salento a Codacci Pisanelli

Salento - Giovani Democratici del Salento si esprimono sulla vicenda dell’intitolazione dell’università del
Salento. “Lunedì  il consiglio provinciale sarà chiamato ad esprimersi sulla delibera con
cui si intende proporre al rettore l’intitolazione dell’ateneo salentino al prof. Giuseppe Codacci
Pisanelli.

Ritengo - afferma Luciano Marrocco, segretario dei GD del Salento - che l’occasione debba
diventare spunto per avviare un dibattito serio e strutturato sul tema del recupero e della
valorizzazione delle grandi personalità a cui il Salento ha dato i natali, come ha sottolineato nei
giorni scorsi il conigliere Alfonso Rampino. Considerata la rilevanza dell’iniziativa, che andrà ad
incidere significativamente su quella che è l’immagine della più alta istituzione scientifica e
culturale della nostra terra, credo che la scelta dell’intitolazione debba essere frutto di un processo
quanto più possibile partecipato e condiviso, che coinvolga al suo interno tutti gli attori culturali e
sociali della comunità salentina. La nostra proposta è quella di costituire una commissione apposita,
in grado di valutare le possibili proposte, che sia composta da docenti, esperti, studenti e da tutti
protagonisti dell’università salentina”.

Sulla vicenda si esprime anche Manuel De Carli, vicesegretario dei GD del Salento e delegato alla
cultura: “L’intitolazione dell’Università del Salento non rappresenti solo la fine di un percorso
finalizzato ad individuare un’etichetta, ma anche e soprattutto l’inizio di un processo teso a
valorizzare le eccellenze culturali che hanno reso grande questa terra. La scelta del nome da affidare
al nostro ateneo non può essere ridotta a una questione di mera forma, ma può diventare l’occasione
per aprire una più ampia riflessione sulle potenzialità intellettuali e artistiche del Salento. Per queste
ragioni, è necessario fare in modo che l’università assuma con maggiore intensità il ruolo di regia
nella riscoperta di queste eccellenze, anche nell’ottica di una crescita economica e sociale del
territorio salentino. La comunità internazionale si mostra sempre più attratta dallo straordinario
patrimonio culturale di cui questa terra ha il privilegio di disporre, anche dal punto di vista turistico;
con questa consapevolezza, ci impegneremo a stimolare il dibattito affinché l’intitolazione
dell’ateneo salentino, guardando alla propria storia, si apra sempre più all’esigenza di
internazionalizzazione cui l’università e la ricerca, oggi come non mai, sono chiamate.
Un’intitolazione campanilistica, che non tenga conto di tale imprescindibile esigenza, potrebbe
risultare uno schiaffo all’immagine di quest’università e del territorio che essa ha la responsabilità
di valorizzare.”

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner