Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 04:06

Negro: "Svanite le attenzioni di Vendola verso la Puglia"

Negro: "Svanite le attenzioni di Vendola verso la Puglia"

Lecce - “Il presidente Vendola si accorge solo oggi che la sanità in Puglia va ripensata “in modo più intelligente”, mettendo da parte spot elettorali e tagli di nastri e “inaugurando strutture funzionanti sul territorio”. Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Purtroppo non ci sembra che abbia compreso appieno la lezione considerato che le attenzioni verso la Puglia sono durate veramente poco e che già, a soli due mesi dalla batosta elettorale, le sue aspirazioni leaderistiche nazionali hanno ripreso il sopravvento”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro.

“Se non ci fosse di mezzo il dramma di tanti cittadini che quotidianamente si rivolgono alle strutture sanitarie della nostra regione verrebbe da ironizzare sulle parole del presidente Vendola che impartisce lezioni su come cambiare la sanità e scarica le responsabilità delle carenze sanitarie sulle “distrazioni di una certa classe dirigente”. A chi si riferisce? –  chiede il capogruppo Udc – Ha dimenticato forse le sue continue e lunghe distrazioni da campagna elettorale durata quasi tre anni? Purtroppo dobbiamo constatare che la speranza che potesse dedicare le sue attenzioni esclusivamente alla Puglia è durata veramente poco e che ancora una volta sugli interessi della regione stanno prevalendo le aspirazioni di leader di un partito alla ricerca di un risalto nazionale. Aspirazioni che lo hanno portato già a mettere da parte anche quelle di una coalizione, sciolta alle prime diversità di vedute, e ad avversare il governo centrale con il quale invece dovrebbe instaurare un prolifico dialogo nell’interesse del nostro territorio che ogni giorno vede aumentare il numero dei disoccupati e dei precari e le aziende chiudere. Ma per Vendola, probabilmente, questi sono soltanto aspetti secondari rispetto alla fondazione di un nuovo partito”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
mario - 26/04/2013
Vendola ed altri.......
Condivido quanto detto su Vendola da Negro, e da anni ormai che gran parte dei politici meridionali
faccio un discorso generale universalmente valido per tutti i politici meridionali, ogni qualvolta
riescono ad emergere nella politica locale o regionale ,vogliono fare il salto di qualità.
Non è questo il problema, una volta arrivati a Roma invece di fare sistema come viene
fatto dagli appartenenti alle altre regioni diventano dei politici che non contano nulla, perchè
staccatesi dalla corda onbellicare che lgli teneva legati al loro territorio diventano -nessuno-
Quello che non riesono a capire, che il peso di una regione nei confronti delle altre dipende
dalla sua economia ,discorso valido per province e regioni.Noi pugliesi siamo molto
vicini alla Croazia ,Montenegro,Albania ,Crecia e alle spalle di questi stati abbiamo
Ungheria ,Serbia,Romania e Bulgaria.Vogliamo svegliarci e pensare ad acquisire
nuovi mercati visto che commercio significa ricchezza ,lavoro e anche industrilizzazione.


Banner
Banner
Banner