Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:11

M5S: Incontro informativo contro il gasdotto Tap

M5S: Incontro informativo contro il gasdotto Tap

Lecce -

Un ecomostro che minaccia di rovinare una delle più belle coste del Salento e un territorio che da anni conquista la Bandiera Blu grazie ai suoi servizi ma soprattutto grazie al suo mare e al suo paesaggio costiero.
 
La Tap, in corso di realizzazione nel territorio compreso fra il mare di San Foca e il Comune di Vernole, sarà l'argomento al centro del percorso di approfondimento del Movimento Cinque Stelle Lecce durante l'incontro di sabato pomeriggio a partire dalle 16,30 presso la sede del Movimento in Corte dei Romiti 8.
 
La Tap è un gasdotto che parte dall'Azerbaigian per approdare nel nostro territorio dove si sta realizzando una piattaforma al largo di San Foca (Comune di Melendugno) che sarà collegata con una tubazione a forte impatto ambientale alla prevista centrale di depressurizzazione nel Comune di Vernole. Di tutto ciò discuteremo sabato pomeriggio insieme agli amici della Cooperativa dei pescatori Il Delfino affiancata dal gruppo ecologista Biocontestiamo.
 
L'incontro di sabato pomeriggio si inserisce nella programmazione di iniziative del Movimento dedicate all'efficientamento energetico e al perseguimento di strade alternative per l'indipendenza energetica e per lo stop al consumo del territorio.
Una nuova ottica di sviluppo incentrata sulle energie alternative (fotovoltaico, eolico, idrogeno ed altre fonti a basso impatto ambientale) con gli obiettivi della tutela e della valorizzazione del nostro paesaggio. Un incontro che si affianca ai precedenti dedicati all'uso inconsulto del carbone (leggi Cerano) e all'Ilva che tante tragedie sta procurando al territorio salentino. Un incontro aperto a tutte le voci ed ai contributi che vorranno essere apportati, sempre in uno spirito di collaborazione e partecipazione.

Nella stessa giornata di sabato 23 marzo in Val di Susa si terrà un'importante manifestazione contro la realizzazione della inutile e dannosa Tav, la linea ferroviaria ad alta velocità (15-20miliardi di euro spesi per un'opera utile per i soliti "pochi"). Un servizio del quale non se ne sente la mancanza, visto lo stato in cui versano i più elementari servizi di trasporto in Italia e per i quali potrebbero essere investiti tutti quei fondi.
Alla manifestazione parteciperà il cittadino leccese, deputato della Repubblica del Movimento Cinque Stelle Diego De Lorenzis. Il M5S di Lecce è al suo fianco e sostiene questa grande battaglia contro la realizzazione di un'opera costosa, dannosa e da evitare a tutti i costi. L'appuntamento è per sabato 23 marzo in Corte dei Romiti (nei pressi di piazza del Duomo) con inizio alle 16,30.
 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner