Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 03:12

Elezioni 2013: alle urne un salentino su due

Elezioni 2013: alle urne un salentino su due

Lecce - Crolla alle 22 l'affluenza alle urne per le elezioni politiche ma aumenta di quasi 9 punti per le regionali nel Lazio, in Lombardia ed in Molise, il cui spoglio inizierà nella giornata di martedì. Un calo significativo rispetto alle politiche del 2008. Complice dell'astensionismo, anche il maltempo che sta imperversando su tutta Italia con nevicate al nord e forti raffiche di vento e rovesci al sud. Nella giornata di ieri ha votato infatti il 55,17% contro il 62,55% di cinque anni fa. Dunque il calo è di oltre 7 punti percentuali. 

Alle ore 22 di ieri sera nella provincia di Lecce solo il 48,99% dei residenti nell'Hinterland si è recato alle urne. Rispetto alle elezioni precedenti, quando le percentuali si aggiravano introno al 54,12%, il calo è rilevante. Nella prima giornata quindi, un elettore su due ha preferito restare a casa. A vincere, almeno fino ad oggi, è stato l'astensionismo. Decisamente basso il dato della Puglia, con circa il 47,66% di elettori alle urne, nel 2008 a votare era stato invece il 55,38%.  In Puglia, la maggior parte degli elettori, si è presentata alle urne tra mezzogiorno e le 19. Alle 15, dopo la chiusura dei seggi, si darà il via allo spoglio. 

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
rossella bisceglie - 25/02/2013
aria nuova, apertura culturare. Bisogna dare spazio ai veri intellettuali rimasti in ombra sinora. Spazio e riconoscimento alle opere di giovanni capodicasa, specie alla prossima pubblicazione : "NICETA ED IL POTERE DELLA FIRMA ", un romanzo in chiave umoristica ambientata nel salento.


Banner
Banner
Banner