Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 19:40

"Una scuola, Un piano: le idee degli studenti del Liceo Artistico per il Pug"

"Una scuola, Un piano: le idee degli studenti del Liceo Artistico per il Pug"

Lecce - E’ stato presentato questa mattina a Palazo Carafa il progetto “Una scuola, Un piano: le idee degli studenti del Liceo Artistico per il Pug di Lecce” che vede coinvolti 155 studenti delle ultime classi del liceo Artistico Ciardo di Lecce e dodici docenti di discipline artistiche e architettoniche della stessa scuola. All’iniziativa hanno preso parte l’assessore all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale, Severo Martini, il dirigente del settore Urbanistica del Comune di Lecce, Luigi Maniglio, la dirigente scolastica del Liceo Artistico di Lecce “Ciardo-Pellegrino”, Tiziana Paola Rucco, e dell’architetto Sergio Ventura, coordinatore del progetto.

 

Gli studenti saranno impegnati sino al prossimo maggio ad elaborare una visione atipica del futuro della nostra città, osservata e pensata con gli occhi e con le speranze dei giovani che quel futuro vorrebbero vivere in prima persona. Una città eco-sostenibile, a misura di giovane, attrattiva e festosa; lontana dalle vecchie logiche delle “Mani sulla città” , per citare il titolo del famoso film di Francesco Rosi, che i giovani studenti hanno visionato a scuola e da cui sono partiti per impostare il loro lavoro. Sarà un lungo periodo di studio che sotto la guida degli esperti docenti (Aniello Lezzi, Antonio Calò, Antonio Nuzzo, Carmelo Tau, Edoardo Colaci, Luigi De Iacob, Marcello Rolli, Oronzo Spedicati, Pietro Nicotra, Rocco Lecci, Vincenzo De Giorgi) porterà ad una mostra interdisciplinare e multimediale che sarà allestita in un prestigioso contenitore culturale cittadino e che contribuirà a sviluppare un positivo dibattito nella nostra città. La “Città murata”, le “Isole dell’abitare”, la “Città rurale” e le “Marine” sono i temi principali che verranno toccati, ma non mancheranno proposte e suggerimenti sugli spazi della movida giovanile e sul polo scolastico cittadino, sull’arte come arredo urbano e sulle “provocazioni” contemporanee nei tessuti storici.

“Grazie a questo progetto - ha sottolineato l’architetto Sergio Ventura -  155 studenti guardano alla città con i loro occhi”. “Siamo pronti a recepire in qualsiasi momento tutte le osservazioni al Pug”, ha affermato l’assessore Severo Martini.

“Dello staff che ha lavorato alla formazione del Pug – spiega il dirigente Luigi Maniglio  - fanno parte numerosi giovani professionisti. Sono portatori di idee nuove per lo sviluppo della città”.

 “La nostra mission – ha spiegato la dirigente scolastica Tiziana Paola Rucco -  è quella di promuovere la cultura dell’arte per costruire la città del  futuro. Gli studenti devono essere parte delle scelte politiche, nel senso più nobile del termine, del nostro territorio”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner