Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:51

Processo "via Brenta": Poli Bortone chiarisce in aula

Processo "via Brenta": Poli Bortone chiarisce in aula

Lecce - E' stata ascoltata come teste nel processo sulla presunta truffa legata ai palazzi di via Brenta la senatrice Adriana Poli Bortone, convocata nuovamente in aula dal giudice Stefano Sernia.

L'ex sindaco di Lecce, chiamata a chiarire alcune incongruenze emerse nel corso della scorsa udienza, ha confermato che il progetto è stato realizzato nel pieno rispetto delle norme vigenti e che tutto è stato fatto secondo gli interessi del comune.

Le domande rivolte alla senatrice hanno riguardato principalmente il ruolo di Naccarelli, recatosi a Milano per la stipula del progetto (evitando così che l'approvazione dello stesso avvenisse in consiglio comunale), ma anche la trasformazione del contratto di locazione con riscatto in contratto di leasing.

Interrogativi ai quali l'ex sindaco ha risposto dichiarando che il passaggio sarebbe avvenuto prima della comunicazione della commissione di manutenzione, e che lei stessa avrebbe saputo "a cose fatte" della firma del suo collaboratore.

Sulla mancata annotazione dei costi di canone per i palazzi nel bilancio di spesa, invece, la Poli Bortone ha spiegato che il periodo annoverato non poteva comprendere tempi così lunghi come quelli necessari per gli edifici di via Brenta.

Le dichiarazioni della senatrice, al vaglio del giudice, verranno trasmesse in Procura in caso di incongruenze o difformità.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner