Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 17:53

Angelini, Corstese, e Fabi alle Officine della Musica

Angelini, Corstese, e Fabi alle Officine della Musica

Lecce -

PoetèmodìCatn’n’Joe e Davide Berardi sono le tre band iscritte al portale www.officinedellamusica.org che si esibiranno mercoledì 7 novembre (ore 22.00 - ingresso gratuito) presso le Officine Cantelmo di Lecce in apertura del concerto di Roberto Angelini e Pier Cortese che presenteranno i brani di Discoverland, progetto nato da "liberi incontri musico-amicali" tra i due artisti reduci da molti palchi e con all'attivo diversi dischi e collaborazioni.

L'evento, organizzato in collaborazione con TTevents, rientra nell'articolato progetto Officine della Musica, promosso dal Comune di Lecce con il sostegno di Puglia Sounds - PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV, in collaborazione con Provincia di Lecce, Università del Salento, Officine Cantelmo Lecce Città Universitaria, CoolClub e Sum Project.

L'idea di Discoverland è quella di riscoprire e vedere da un'altra prospettiva pezzi importanti di musicisti e cantautori italiani e stranieri riutilizzati come materia prima di nuovi esperimenti musicali. Il concerto è un mash up di canzoni dove voci, chitarra, steel guitar, iPhone ed elettronica si intrecciano suonando un colore musicale completamente nuovo, senza mai togliere spazio all'improvvisazione. L’album contiene undici tracce ed è prodotto e arrangiato da Cortese e Angelini per la Gas Vintage Records e la Fiori Rari: Blade Runners, Via con Me, Monna Lisa, I'm on Fire, Joga, Get up stand up, I feel Good, Sfiorivano le viole, Wonderwall, La Guerra di Piero, Ken il Guerriero. Il concerto è un mash up di canzoni dove voci, chitarra, stillguitar, Iphone ed elettronica si intrecciano suonando un colore musicale completamente nuovo. Senza mai togliere spazio all'improvvisazione l’esibizione si arricchisce di momenti acustici emozionanti. Il racconto DiscoveRaccontoLand è scritto da Pino Marino: un'idea nata per completare un progetto che attraverso le voci e i suoni di due musicisti e questo breve racconto surreale fa “incontrare e dialogare tra loro” Bob Marley, Bjork, Springsteen, Paolo Conte e altri ancora. Tutti insieme in un grande LunaPark e da lì nell’album e poi ancora tutti insieme sul palco live.

Ad aprire il concerto, come di consueto per i live organizzati da Officine della Musica, saranno tre band selezionate tra quelle iscritte al portale: Poetèmodì sono una piccola corrente poetica, musicale e sociale nata dall’esigenza di trasmettere messaggi con uno stile evanescente e carnale. La musica della band propone un mix di dolcezza e violenza, di linee melodiche fluttuanti e distorte, poesia e musica; Catn’n’Joe è una giovane band apprezzata in diverse rassegne e festival (CimeRock 2007, Sotterranea 2008, GonfarContest 2008); Davide Berardi è un giovane cantautore pugliese, impegnato nelle sperimentazioni musicali con il tentativo di far convivere i testi d'autore con le sonorità di radice etnica. Il suo brano "Mia Terra" è stato incluso nella compilation Puglia Sound New, promossa da Puglia Sounds, allegata al numero di novembre di XL di Repubblica.

Nel pomeriggio (ore 18.30 - ingresso gratuito), sempre alle Officine Cantelmo, Roberto Angelini e Pier Cortese saranno al fianco di Niccolò Fabi per presentare il suo nuovo lavoro discografico "Ecco" uscito lo scorso 9 ottobre per Universal Music. In attesa del tour teatrale che debutterà a Lecce il prossimo 14 gennaio in prima assoluta nazionale, il cantautore è ospite di Fnac, negozi di dischi e centri culturali di varie parti d'Italia insieme ai due musicisti e cantanti per delle presentazioni in linea con il sapore corale del disco. L'incontro, al quale interverranno anche i giornalisti Osvaldo Piliego e Pierpaolo Lala, sarà l'occasione per parlare del lavoro che c'è dietro alla nascita di un disco e delle differenze di produzione di un album pubblicato con una major e con un'etichetta indipendente: dalla scelta del suono, all'arrangiamento, al missaggio, fino alla veste grafica; insieme agli artisti si racconterà la storia che si cela dietro le canzoni, si esplorerà anche la crescita della scrittura, l'approccio maturo alla materia musicale e le differenze tra ieri e oggi.

Odm nasce all’interno delle Officine Cantelmo di Lecce per dare vita a una casa della musica indipendente dove far crescere i giovani musicisti salentini e ospitare piccoli e grandi concerti. Officine della Musica è anche una scuola, un luogo di formazione dove entrare in contatto con i mestieri legati al mondo della musica, un censimento delle nuove realtà musicali presenti sul territorio, attraverso il sito www.officinedellamusica.org: una vetrina per tutte le band indipendenti partecipanti al progetto. Nel primo anno e mezzo di vita Officine della Musica ha permesso a molte band di dividere il palco con grandi nomi della musica italiana: Marracash, Tiromancino, Max Gazzè, Ministri, Luci della Centrale Elettrica, Radiodervish, Fedez, Bandabardò offrendo ulteriore visibilità e occasione di crescita. Tutte le band che si sono esibite nel corso del primo anno sono invece parte di una compilation che raccoglie tutti i colori musicali del Salento che sono diventati le sezioni  del portale (canzone, ritmi, rock, etno). Officine della Musica ha inoltre risposto ad alcune esigenze del territorio attrezzando una sala prove (presso il Casello Km97 sulla Lecce-Novoli) per le giovani band e trasformando le Officine Cantelmo in una sala concerti attraverso un adeguamento acustico. Il progetto ha ospitato un ciclo di incontri dedicati ai mestieri della musica. Giornalisti, editori, produttori hanno raccontato i retroscena di tutto quello che spesso è invisibile agli occhi degli ascoltatori. Da quest'esperienza è nato "Re: Sounds" un libro-documento a cura di Giampaolo Chiriacò e pubblicato da UniSalento Press che contiene gli atti degli incontri di formazione.

Officine della Musica è un progetto del Comune di Lecce sostenuto da Puglia Sounds, il programma per il sostegno e lo sviluppo della produzione musicale che la Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo e Assessorato al Turismo nell’ambito del Programma Operativo Fesr (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV, ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese, ed è realizzato in collaborazione con Università del Salento, Officine Cantelmo - Lecce Città Universitaria, Cooperativa Cool Club, Associazione Sum.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner